venerdì 14 novembre 2014

MUFFIN CON CIOCCOLATINI (AL CAFFE')

14-05-10 061

Chi non adora i Lindor? Quando ne vedo uno, nella sua bella carta rossa, mi si apre il cuore e mi brillano gli occhi, sono proprio innamorata! Quando li compro o me li regalano li devo imboscare altrimenti li finisco uno dietro l’altro, non mi stancano mai… Una delizia quelli classici, una goduria quelli bianchi, straordinari alla nocciola, ottimi alla stracciatella, per veri intenditori quelli al ciocco extrafondente e una via di mezzo quelli al fondente. Per me sono bocciati quelli allo Champagne, non mi piacciono proprio. Ma che dire di quelli al caffè? Sono sicura che sono anche quelli deliziosi, ma io non riesco ad apprezzarli pienamente dato che non mi piace il caffè. Ho provato a “farli fuori” mettendoli in centro tavola in un paio di occasioni, mescolati ad altri cioccolatini, ma poverini finivano sempre per essere lasciati lì, soli soletti…
Alla fine, colta dalla compassione, ho deciso di sfruttarli come meritavano per dei bei muffin… Il risultato è stato davvero ottimo: il sapore del caffè era esaltato, il cioccolato è rimasto bello cremoso e, anche per me che non amo il caffè, un bel muffin a colazione l’ho molto apprezzato!
Naturalmente al posto dei lindor al caffè possono essere usati degli altri cioccolatini al caffè o dei lindor di altri gusti.


14-05-10 052


Ingredienti (non so dirvi quanti ne escono perché io ho usato degli stampi molto grossi: a me ne sono usciti circa 8):



  • 280 gr di farina

  • 1 bustina di lievito vanigliato

  • 2 uova

  • 100 gr di zucchero

  • 125 gr di yogurt greco

  • 190 ml di latte

  • 50 gr di burro fuso

  • una decina di cioccolatini al caffè (Lindor)

14-05-10 063


Lavorare gli ingredienti liquidi: sbattere leggermente le uova e mescolarle con il burro fuso, il latte e lo yogurt. Mescolare gli ingredienti secchi, setacciando farina e lievito. Incorporare i secchi ai liquidi. Versare negli stampini da muffin riempiendoli di 2/3, porre al centro un Lindor intero ed infornare a 170° per una ventina di minuti (fare la prova stuzzicadenti perché dipende da quanto sono grossi).

venerdì 7 novembre 2014

CIAMBELLA COCA COLA, CACAO E NUTELLA

07-03-10 00107-03-10 037

E’ da un po’ che avevo visto in rete dei dolci fatti con la coca cola e mi hanno sempre incuriosito, così ho provato anch’io a fare una torta, un po’ a mio gradimento…
Ne e’ uscita una torta molto morbida, che non sapeva affatto di coca cola. L’unico difetto è che, al momento della preparazione, non sapevo quanto zucchero mettere, perché la coca cola è già dolce di suo… sono stata un po’ scarsa ed il dolce era un po’ insipido, così nella ricetta che riporto di seguito ho aumentato la dose.
Per correggere questo piccolo difetto ho servito le fette di torta spalmate di Nutella e devo dire che è stata un’accoppiata vincente (ma d’altra parte qualsiasi cosa con la Nutella rimane ancor più goduriosa!).
Per evitare di dover spalmare ciascuna fetta, potete semplicemente tagliare a metà la ciambella raffreddata e spalmarla abbondantemente di nutella (anche se la fetta singola è molto più “nutellosa”).

07-03-10 003


Ingredienti per uno stampo a ciambella di 26 cm di diametro circa:


  • 2 uova

  • 180 gr di zucchero

  • 120 gr di burro

  • 400 ml di coca cola

  • 3 cucchiai di cacao amaro

  • 550 gr di farina

  • 1 bustina di lievito vanigliato

  • ½ vasetto di nutella

07-03-10 015


Lavorare le uova con lo zucchero, unire il burro fuso e la coca cola. Amalgamare bene ed incorporare cacao, farina e lievito setacciati. Versare nello stampo imburrato ed infarinato e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per una quarantina di minuti (fare sempre la prova stuzzicadenti).
Lasciare raffreddare, sformare e farcire a piacere con nutella (consiglio, se non fosse estate, di intiepidirla al micro per renderla più morbida e spalmabile).

domenica 2 novembre 2014

TORTINO AL CIOCCOLATO

Ingredienti:
·      200 gr di cioccolato al latte o, meglio, fondente
·      180 gr di burro
·      140 gr di zucchero (160 se usate il fondente)
·      4 uova
·      40 gr di farina 00


Spezzettare il cioccolato e scioglierlo al microonde o a bagnomaria con il burro a cubetti. Aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Incorporare un uovo alla volta ed infine la farina setacciata. Imburrare ed infarinare i pirottini, riempirli con il composto per i 2/3 della loro altezza e cuocerli a 180° per una ventina di minuti.

Consiglio di gustare il tortino tiepido, magari con una pallina di gelato al fiordilatte…

mercoledì 29 ottobre 2014

SFOGLIA DI MELE, PERE E PRUGNE





Hai colori dell'autunno questa torta, proprio come gli alberi spettacolari che ci sono nei boschi... Un'ottima alternativa alla classica crostata di mele: doppia sfoglia farcita con mele, pere, prugne e uvette... Ricca e gustosa...





Ingredienti:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 3 mele gialle 
  • 2 pere
  • 5 o 6 prugne secche denocciolate
  • 1 manciata di uvette
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai scarsi di pangrattato 
  • facoltativo: 2 cucchiai di confettura a scelta



Sbucciare e tagliare a pezzetti mele e pere, cuocerle per qualche minuto con una noce di burro, togliere dal fuoco e aggiungere zucchero di canna, prugne a pezzetti, uvette e pangrattato. Lasciare raffreddare. Rivestire uno stampo da crostata con un rotolo di sfoglia, lasciando la carta da forno sulla base. Bucherellare la base con una forchetta e spalmare con l'eventuale confettura. Riempire con la farcia preparata e coprire con l'altro rotolo di sfoglia, ritagliando le eccedenze e sigillando i bordi. Fare un paio di tagli sulla superficie e, a piacere, decorare con la pasta avanzata e spolverizzare con altro zucchero di canna. Infornare a 180 gradi per circa 40 minuti, fino a doratura della superficie.

giovedì 23 ottobre 2014

RISOTTO AL TALEGGIO

Due mesi che non mi faccio viva?!!? Mamma mia come passa il tempo... Mi dispiace molto ma il lavoro in questi mesi mi sta assorbendo davvero molto, trovo un po' di tempo libero solo la domenica e....non ho sinceramente molta voglia di mettermi ancora a pc.
Per farmi perdonare vi propongo la ricetta di questo semplice ma gustoso risotto... con il vento di questi giorni è stata una piacevole coccola.





Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di riso per risotti
  • 1 noce di burro
  • 1 piccola cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 150 gr di fontina
  • 3 cucchiai di grana o parmigiano grattugiato
  • 200 ml di panna da cucina 
  • brodo bollente qb

Soffriggere la cipolla tritata in una noce di burro, unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti. Unire il vino e farlo evaporare e poi aggiungere brodo man mano che si asciuga, mescolando spesso. Verso la fine della cottura aggiungere la panna, la fontina tagliata a piccoli cubetti ed il grana, mescolando per amalgamare bene il tutto.


sabato 23 agosto 2014

TORTA AL CACAO E CREMA ALLA NUTELLA gluten-free

24-03-10 058


Mi dispiace sempre, quando preparo una torta di compleanno, che un nostro amico celiaco non possa mangiarla. Così cerco sempre di “consolarlo” con una torta simile fatta per lui. In questo caso ho preparato una base di torta al cacao farcita con una crema, già usata in altre occasioni, a base di mascarpone e Nutella. Meglio di niente no? ;P

24-03-10 025


Ingredienti per una tortiera da 22 – 24 cm:

  • 3 uova
  • 200 gr zucchero
  • 320 gr di farina senza glutine (mix C Schar)
  • 150 ml latte
  • 125 burro morbido
  • 1 bustina di vanillina consentita
  • 1 bustina di lievito consentito
  • 3 cucchiai di cacao amaro consentito

per la farcia:

  • 150 gr di mascarpone
  • 3 cucchiai di Nutella
bagna: latte, zucchero e Nutella (oppure la classica con sciroppo di zucchero)



24-03-10 057


Setacciare cacao, farina e lievito. Lavorare le uova con lo zucchero, unire il burro morbido ed il latte. Incorporare la vanillina ed il mix di farina, lievito e cacao. Amalgamare il tutto e versare nella tortiera imburrata ed infarinata. Cuocere a 180° per una quarantina di minuti (vale come sempre la prova stuzzicadenti).
Mentre la torta raffredda preparare la farcia mescolando il mascarpone con la Nutella e la bagna scaldando il latte con lo zucchero e la Nutella fino a completa amalgama.
Sformare il dolce e tagliarlo a metà. Bagnare la base e farcirla con la crema. Bagnare la parte inferiore della seconda metà e ricomporre il dolce.

venerdì 1 agosto 2014

MEZZELUNE AI CRANBERRIES

2008-03-08_14-28-34


Si tratta di una semplice pasta frolla alleggerita ed aromatizzata con uno yogurt alla frutta e i cranberries.

Ingredienti:

  • 2 tuorli
  • 50 gr di burro molto morbido
  • 110 gr di zucchero
  • 100 gr di yogurt cremoso possibilmente ai mirtilli / frutti di bosco
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di cranberries secchi
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 250 gr circa di farina
  • 1 cucchiaino raso di lievito

Lavorare con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero, unire il burro, amalgamare bene ed incorporare anche il formaggio, i cranberries, la vanillina e la scorza. Unire infine la farina setacciata con il lievito ed impastare a mano fino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Lasciare riposare l’impasto in frigorifero per una mezz'oretta avvolto nella pellicola e poi stenderlo tra due fogli di carta da forno infarinati, fino ad ottenere una sfoglia di un centimetro scarso . Ritagliare i biscotti della forma voluta e disporli sulla teglia rivestita di carta da forno. Cuocere nella parte alta del forno preriscaldato a 170° per circa 12 min.

domenica 27 luglio 2014

MUFFIN ZUCCHINE E CACAO

2008-04-19_15-30-42

E’ la prima volta che provo a fare un dolce con le zucchine, mi ha sempre intrigato ma a casa mia le verdure spariscono in un attimo. Stavolta però ne ho messe due da parte e le ho usate per fare questi muffin: morbidissimi e gustosi, chi li ha provati mi ha chiesto “Scusa ma le zucchine dove sono?!”… quindi state tranquilli che non si sentono!

2008-04-19_15-31-58


Ingredienti (per 6 muffin grossi ed una tortina):

  • 300 gr di zucchine verdi (sono 2 zucchine di media grandezza)
  • 250 gr di zucchero
  • ½ bicchiere abbondante di olio di semi
  • 2 uova intere
  • 150 gr di farina di nocciole
  • 1 bicchiere di latte
  • 300 gr di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • 4 cucchiai di cacao amaro

Lavare le zucchine e tritarle con il mixer (o grattugiarle finemente). Lavorare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e gonfie, aggiungere l’olio, il latte e le zucchine. Continuando a frullare incorporare la vanillina, la farina di nocciole, la farina setacciata con il lievito ed il cacao, anch’esso setacciato. Versare l’impasto negli stampini dei muffin (o in una tortiera) riempiendoli di 2/3. Infornare a 170° fino a che risultino ben gonfi (per dei muffin grossi ci vorranno circa 25 min – fare la prova dello stuzzicadenti).