giovedì 7 aprile 2011

POLIPETTI IN UMIDO CON PISELLI

2010-01-31 2010-01-31 001 016


Amo molto fare i polipetti in umido, vanno bene sia come antipasto che come secondo. La ricetta è classica, comunque la riporto se a qualcuno interessasse come li preparo io.

Non metto le quantità perché io vado sempre ad occhio…

Ingredienti:


  • polipetti di piccole o medie dimensioni
  • olio
  • trito di cipolla, carota e sedano
  • vino bianco
  • brodo di pesce
  • polpa di pomodoro
  • 2 pomodori maturi ma sodi
  • piselli in scatola (o patate, oppure basta accompagnarli con della polenta o del purè)
  • prezzemolo

Scaldare l’olio in una capiente pentola, meglio se antiaderente, soffriggere il trito e aggiungere i polipetti. Lasciare cuocere per qualche minuto, girando un paio di volte. Bagnare con il vino e poi aggiungere il brodo di pesce (già salato e caldo). Mescolare e lasciare cuocere per una decina di minuti. Aggiungere la polpa di pomodoro ed i pomodori freschi tagliati a cubetti e continuare la cottura fino a quando il sugo si sarà rappreso (se ci impega troppo alzate la fiamma). La cottura dipende da quanto sono grossi i polipetti: basteranno in tutto tre quarti d’ora se sono piccoli, di più se sono medi. Io comunque almeno un’oretta li lascio cuocere. Pochi minuti prima della fine della cottura aggiungere i piselli sgocciolati e mescolare. Unire infine il prezzemolo tritato e servire.

4 commenti:

Mary ha detto...

Questa ricetta mi piace troppo buoni!

Gialla ha detto...

Una bontà assicurata!
Bacie e a presto
Gialla

Isabel ha detto...

Tienes un blog genial!!
te sigo!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! insomma un classico che piace sempre!
baci baci