sabato 9 aprile 2011

BISCOTTI DI ZUCCHERO

2010-01-30 2010-01-30 001 001
Ho preso questa riceta da “Il libro d’oro dei biscotti”. Non so perché si chiamino biscotti di zucchero, in fondo ogni biscotto HA lo zucchero… Nella foto ho usato un titolo ancor peggiore... comunque la ricetta merita. E’ una pasta frolla arricchita con panna, ottima davvero.
Nel libro i biscotti erano poi intinti nel cioccolato fondente, ma io ho preferito lasciarli al naturale, mi piace molto il sapore semplice del biscotto.



2010-01-30 2010-01-30 001 005


Ingredienti:

  • 450 gr di farina
  • ½ cucchiaino di lievito
  • 250 gr di burro morbido
  • 250 gr di zucchero
  • vanillina
  • essenza di mandorla, che io non ho messo
  • 2 cucchiai di panna (io ho usato quella da montare a lunga conservazione)
  • 2 cucchiai di latte (io sempre panna)
  • 1 uovo intero ed 1 tuorlo




2010-01-30 2010-01-30 001 006

Setacciare la farina con il lievito, mescolarla allo zucchero ed alla vanillina, fare un buco al centro e versarvi il burro morbido a pezzetti, l’uovo ed il tuorlo leggermente sbattuti, la panna ed il latte (più l’eventuale essenza di mandorla). Amalgamare ed impastare a mano fino ad ottenere un composto liscio come la pasta frolla. Stendere tra due rotoli di carta da forno, infarinando leggermente la base. Ritagliare i biscotti (altezza 1 cm scarso) e depositarli sulla teglia rivestita di carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti (in base a quanto sono grossi i vostri, io li ho fatti di tre dimensioni diverse). Devono rimanere chiari, appena iniziare a dorarsi ai bordi.

12 commenti:

manu ha detto...

che belli questi cuoricini!!!
devono essere buonissimi!
mi sono scritta la ricetta
ma dal tuo meraviglioso blog ne ho già prese un sacco sei bravissima!!!
buonissimo week end
Manu

Meg ha detto...

deliziosissimi! complimenti! mi piacciono molto sia come ingredienti e anche come ti sono usciti! molto golosi e sembrano anche friabili! complimenti! amo i dolci dove nell'impasto viene usata la panna, perchè noto che escono soffici soffici! bravissima! grazie x l'idea! ti rubo la ricettina! ^^ bacioni

mari_angela ha detto...

Davvero ottimi e belli, complimenti :))) me la salvo

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

bellissimi questi biscotti e an he molto buonissimi..
by lia

Simona. ha detto...

Belli e immagino soprattutto BUONI!! :D

Mari - Rose di Burro ha detto...

Ti son venuti proprio bene, e gli ingredienti mi piacciono molto. Ho copiato la tua ricetta per provarli al più presto.
Ciao e buona domenica!

Angela ha detto...

Uno lo lascio al naturale e uno lo intingo nel cioccolato, giusto per tener fede alla ricetta :P
Buona domenica cara Angela

Micaela ha detto...

ma saii che volevo provarli anch'io??? ti son venuti benissimo...

Manuela e Silvia ha detto...

E non solo per l'ora del thè, questi biscotti alti e friabili sono perfetti a qualsiasi ora!
baci baci

Alessia ha detto...

Visto che è quasi ora di prendere il tè, me ne occorrerebbero un paio..

AmmaNaria ha detto...

bellissimi e sicuramente buonissimi!!! Una curiosità, con queste quantità quanti te ne sono venuti??
Anna

Ale ha detto...

mmm che ricettina e che blog stupendo!mi unisco ai tuoi lettori.
passa a trovarmi:
dolcementeinventando.blogspot.it