sabato 18 luglio 2009

DIPLOMATICA ALLA FRUTTA SPECIALE con crema al ciocco bianco

2008-10-18_16-45-41

E’ stata una soddisfazione fare questa torta! La diplomatica è da sempre una delle mie torte preferite, soprattutto se fatta con la frutta. Mi ero già cimentata nelle mini-diplomatiche, facendo delle porzioni già pronte tagliando la sfoglia prima della cottura, per timore di non riuscire a tagliare una torta intera una volta cotta. Per un occasione speciale ho deciso di provare a farla, aggiungendo anche la frutta, ed è stato un successo! Ma vuoi che io mi attenga al classico?! Non sia mai!! ;D
Per chi non lo sapesse, la diplomatica è pan di spagna racchiuso tra due strati di pasta sfoglia e farcito con crema pasticcera, spesso facendo uno strato di crema normale ed uno al cioccolato.
Come l’ho fatta io? Al posto del pan di spagna, che ho già detto in passato che non amo molto preparare in parte per l’elevato numero di uova ed in parte per la lunga lavorazione necessaria per farlo a regola d’arte, ho fatto una torta allo yogurt, usando lo yogurt ai frutti di bosco che fornisce un gustoso sapore fruttato alla torta. Al posto della crema pasticcera ho fatto la c
rema al mascarpone e cioccolato bianco di Night, aggiungendo della panna montata per alleggerirne la consistenza (una vera e propria delizia, la mangiavo a cucchiaiate!). La bagna è semplicemente lo sciroppo delle pesche che ho usato, insieme ad altra frutta fresca, per la farcitura. Ne è uscita una vera delizia!! Non si può proprio chiamare diplomatica, ma il concetto è lo stesso.
Se volete usare la ricetta classica basterà preparare un normale pan di spagna al posto della torta allo yogurt e della crema pasticcera al posto di quella al ciocco bianco.

2008-10-18_16-45-51

Ingredienti per 15-18 persone (ho usato la teglia delle lasagne)
  • 2 sfoglie rettangolari
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (o normale)
per la pasta morbida (usare per la pesa il vasetto dello yogurt vuoto):

  • 250 gr di yogurt ai frutti di bosco o altra frutta a piacere
  • 3 uova grosse
  • 3 e ½ vasetti di zucchero
  • 4 vasetti colmi di farina 00
  • 2 vasetti di Manitoba
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 vasetto di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina

ALTERNATIVA CLASSICA: pan di spagna


per la crema:

  • 250 gr di mascarpone
  • 100 gr di latte condensato
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna fresca

ALTERNATIVA CLASSICA: crema pasticcera

  • frutta mista tagliata a pezzetti (io ho usato un misto di frutti di bosco, qualche fragola, due banane, due kiwi e una scatola di pesce sciroppate)
  • per la bagna: se avete usato della frutta sciroppata potete sfruttarne il liquido, altrimenti andrà benissimo un succo di frutta o uno sciroppo di acqua e zucchero

2008-10-19_09-30-13


l'ultima fettina rimasta...

Depositare le due sfoglie su carta da forno, bucherellarle per bene con una forchetta e cospargerle di zucchero di canna. Cuocere in forno preriscaldato a 200° fino a doratura (circa 12 – 15 min, ma io le ho cotte nella parte alta del forno, quindi controllate la cottura dopo 10 min).
Preparare la torta allo yogurt: lavorare le uova con lo zucchero, unire lo yogurt e gli altri ingredienti liquidi. Amalgamare ed incorporare la vanillina e le farine setacciate con il lievito. Versare in una teglia rettangolare imburrata ed infarinata (consiglio di usarne una un po’ più grande di quella che servirà per comporre il dolce, così si potranno tagliare via i bordi della torta che tendono ad essere meno morbidi dell’interno) e cuocere in forno preriscaldato a 180° per una quarantina di minuti (fino a leggera doratura della superficie, controllare la cottura con lo stuzzicadenti).
Mentre le due basi raffreddano preparare la crema: lavorare a crema il mascarpone, unire il latte condensato ed amalgamare bene (vanno benissimo sia le fruste elettriche che quelle a mano). Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde ed incorporarlo (va bene ancora caldo) alla crema, amalgamando bene. Montare la panna e, mentre le fruste sono ancora in funzione, aggiungere pian piano la crema al mascarpone.
Ritagliare le sfoglie (delicatamente con un coltello sottile ed affilato, per evitare di romperle) in modo che entrino nella teglia rettangolare. Fare la stessa cosa con i bordi della torta allo yogurt. In entrambi i casi bisogna cercare di ritagliare il tutto della grandezza della teglia, in modo che non ci sia troppo spazio vuoto.
Rivestire la teglia di pellicola trasparente, depositare sul fondo la prima sfoglia, coprirla con la crema ed i pezzetti di frutta. Nel caso fosse necessario, livellare la torta allo yogurt in modo che sia tutta “alta uguale”. Consiglio anche di privarla della pellicina che normalmente si forma in questo tipo di torta (la superficie rimane lucida: io ho tolto il leggero strato superiore in modo da lasciare lo strato superiore bello poroso, così che beva bene lo sciroppo). Bagnare un lato della torta allo yogurt e depositarla, dalla parte bagnata, sopra la frutta. Bagnare anche l’altro lato, spalmarlo di crema, ricoprirlo di frutta ed infine della seconda sfoglia. Mi raccomando di assicurarvi che la pellicola rimanga fuori dai bordi della teglia.
Coprire la superficie con un foglio di carta da forno e mettere sopra dei pesi uniformi (io ho messo un vassoio grande circa quanto la teglia e ho messo sopra due confezioni di succhi di frutta da un litro e due kili… ma basta anche meno peso…). Riporre il dolce in frigorifero per almeno 6 ore.
Al momento di sformare il dolce togliere i pesi e la carta da forno. Io ho preferito tagliarlo dentro la teglia, così ero sicura che non si formasse. Capovolgere la torta sul vassoio di presentazione (io ho messo prima sopra il vassoio e poi ho girato la torta), togliere la pellicola trasparente e rifinire i tagli. Spolverizzare di zucchero a velo. Gustatevela tutta!

2008-10-18_16-46-51

20 commenti:

Danea ha detto...

Un attentato alla dieta!!!!!! Che dire, se dovessi decidere di fare uno strappo, opterei per la tua torta!! Eh eh, sarebbe davvero un lusso!!
Complimentissimi :)

manu e silvia ha detto...

Ciao, sei davero una maestra! questo dolce è una meraviglia ed una vera soddisfazione...invidiamo proprio tanto chi lo potrà assaggiare!
un bacione

fiorix ha detto...

Bellissima e kissà che buona!

Snooky doodle ha detto...

che bella! e golosissima. Questa la voglio propio provare :) bravissima come sempre. L hai decorata davverro carinissima :)

ღ Sara ღ ha detto...

che delizzzzzzzzzzia!! amo il cioccolato bianco!! e che belle decorazioni! un baciottolone!

mamyalle ha detto...

wooooooooow!!!
spettacolare questo dolce e come si presenta e fantastico!!
complimenti!

Fiofiò ha detto...

Caspiterina!!! questa è davvero una signora diplomatica :-).

Somiglia molto alla zuppetta napoletana come struttura.

Baci

DONATELLA TALONE ha detto...

E' uno dei dolci più originali che ho visto negli ultimi tempi! Io copio ok?

Federica ha detto...

è sempre un piacere passare a trovarti!! guarda qua che meraviglia!!
complimenti!!

marifra79 ha detto...

E' una meraviglia!!!!!...io lo strappo alla regola lo farei senza pensarci due volte!!!!!...e poi domani e domenica.....
Sono adorabili gli orsacchiotti!!!!Complimenti!un abbraccio

ilcucchiaiodoro ha detto...

ma è buonissima la crema al cioccolato bianco deve essere una golosissima!

pizzicotto77 ha detto...

ma che bontà e mi piacciono le decorazioni su ogni porzione. brava brava. un bacione

Vania e Paolo ha detto...

Ingrassata già un kg...a leggere + 1 kg..a guardare la foto !!!:)
Ciao Vania

Dolcetto ha detto...

Ragazze cos'è questa preoccupazione della dieta? Ok che arrivano le vacanze ma non rovinciamoci troppo l'estate mi raccomando... Non dico certo di abbuffarci di dolci ma ogni tanto qulche dolcetto ci vuole, basta non esagerare con le porzioni... io tendo piuttosto a stare più leggera nei condimenti, tanto vedo che i cibi vengono ugualmente buoni, però alla sera il dolcetto consolatorio ci vuole ;D

Comunque sia se non avete modo di provarla ora che si avvicina la prova costume, provate questa finta diplomatica al rientro, ne vale davvero la pena!

Buon lunedì, sperando che passi in fretta perchè stamattina proprio di lavorare non ne ho voglia!
Bacioni!

Micaela ha detto...

buonissimaaa!!! che meraviglia!!!

Claudia ha detto...

Meravigliosa!!! posso assaggiarne una fetta!!! Baci e buon inizio settimana!!! :-)))

Mary ha detto...

Complimenti per questa versione della diplomatica è davvero bello da vedere oltre che da mangiare!

michela ha detto...

guarda che me la gusto anche perchè p bella..buona immagino solo..intanto segno.
ciao car.a

unika ha detto...

devo dire che hai superato te stessa con questo diplomatico...complimenti
Annamaria

minnie ha detto...

Che meraviglia questa torta!!!!
Mi viene voglia di allungare una mano e prenderne una fettina... e che dire della crema al mascarpone e cioccolato bianco? deve essere una vera bontà!!!