domenica 26 aprile 2009

SIMIL - APPLE PIE CON CREMA PASTICCERA

2009-01-18_12-22-28

Oggi sono 11 anni che sto con Roby... l'anno scorso abbiamo festeggiato i 10 con un viaggio a Parigi, quest'anno... MHA ;D Visto che lui è molto difficile in fatto di dolci e che raramente mangia quelli che faccio, vado sul sicuro e gli dedico una torta alle mele (lui mangia - anzi, assaggia - solo le torte alle mele, i semifreddi e le torte alla crema e frutta). Questa crostata - torta - apple pie, non so come chiamarla, era da un po’ che mi frullava in testa: l’idea era di fare una crostata di mele aggiungendo anche della crema pasticcera… niente di strano, me ne rendo conto, però al posto di comporre a freddo il dolce (frolla + crema + mele cotte) volevo farla più velocemente cocendo tutto insieme. Ottimo risultato, in poco tempo!

2009-01-18_12-19-33

Ingredienti:

2009-01-18_16-41-32

Preparare la pasta frolla come da ricetta. Non lascio le dimensioni della tortiera: vedete voi in base a quanta frolla avete. Rivestire con i due terzi della pasta (alta mezzo centimetro circa) il fondo ed i bordi di una tortiera a cerchio apribile oppure una di quelle basse in alluminio, imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo con una forchetta e riempire con la crema pasticcera. Sbucciare e tagliare a cubetti le mele, spolverizzarle con lo zucchero e distribuirle sopra la crema pasticcera. Coprire con la rimanente pasta frolla stesa, sigillando bene i bordi. Fare dei tagli sulla superficie e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 45 – 50 minuti, fino a doratura della superficie.

2009-01-18_12-22-24

28 commenti:

Federica ha detto...

Mamma mia che delizia! brava come sempre!!!
baci

marsettina ha detto...

bonaaaa

manu e silvia ha detto...

Semplice e con le mele è ancora più buona! Un'ottimo modo per festeggiare...e poi un viaggetto ci sta tutto eh?! Che romantico aParigi eh?!
bacioni

manu e silvia ha detto...

Semplice e con le mele è ancora più buona! Un'ottimo modo per festeggiare...e poi un viaggetto ci sta tutto eh?! Che romantico aParigi eh?!
bacioni

Kitty's Kitchen ha detto...

Buon anniversario allora! Questa torta di vede che dentro ha tanto amore e attenzione verso di lui è sicuramente speciale anche se tut dici il contrario!

Barbara ha detto...

Deve essere davvero ottimo il connubio delle mele con la crema pasticcera: non l'ho ancora mai provato, ma la tua torta ha davvero un'aria deliziosa!

Simo ha detto...

Mamma mia che delizia.....da leccarsi i baffi e non solo!!!
Buona domenica Stefy!

graziella ha detto...

Come? Non mangia i tuoi dolci??
E state ancora insieme dopo 11 anni?? ;-)))
Scherzo!
Buon anniversario e se per caso avanza una fettina, io son sempre a disposizione!

NUVOLETTA ha detto...

Buon anniversario!

Betty ha detto...

anche noi, il 10 aprile però, abbiamo festeggiato 11 anni insieme (di cui 5 di matrimonio la settimana prima), che bella coincidenza!
Spesso la torta/crostata di mele la faccio conla crema pasticcera, è più buona e piace sicuramente a tutti!
baci, complimenti e auguri!

stella ha detto...

Bellissima...sembra così invitante!

fabdo ha detto...

dolcettina come stai?!
sempre iperproduttiva...sei straordinaria!!
senti volevo chiederti se la tua pasta frolla rimane morbida e non secca...sto provando a fare da tempo la appeltaart olandese, ma la frolla che uso non mi soddisfa appieno.
il risultato deve essere morbido e un pò umido...dalle foto mi sembra che la tua sia così, confermi?
xox

Maya ha detto...

Dai se non mangia questaaa??? è troppo invitante!!!!
Buona settimana

Snooky doodle ha detto...

Auguri! E non preoccuparti i tuo dolci gli mangio io. Buoni! Questa torta e stupenda :)

ricettina ha detto...

Assolutamente fantastica, per non parlare dei cupcakes ai mirtilli, le proverò entrambe, grazie per le fantastiche ricette che proponi, baci!!!

Marta ha detto...

Buon anniversario! Spero che avete godo un bel giorno insieme! Questa torta/crostata si vede bellissima, l'aggiunto della pasticcera mi sembra ottimo! Vi la mangerete tutta? :)

Micaela ha detto...

dev'essere buonissima!!! mi ha sempre tentato questa torta!! copio subito! un bacione e buon inizio settimana!

Dolcetto ha detto...

Ciao ragazze, grazie mille! Alla fine abbiamo festeggiato con due romantici giorni a Venezia, stupendi... anche se iniziare oggi a lavorare è stato ancor più difficile degli altri lunedì!
Buona inizio settimana!

Donatella cara è un piacere averti qui! Secondo me per fare la frolla morbida basta aggiungere un po' di lievito e lasciarla piuttosto indietro di cottura, deve appena dorarsi. Puoi anche provare ad aggiungere un po' di yogurt al posto del burro perchè tutte le volte che io ho fatto la frolla con lo yogurt mi è rimasta morbida. Un bacione!

Claudia ha detto...

A Stefà!!!! ammazza che spettacolo!!! baci baci

Pupottina ha detto...

buon inizio settimana

Lady Cocca ha detto...

Particolarissima....deve essere davvero squisita...bravissima e auguriiiiii
ciaooooo Lady cocca

quasimamma ha detto...

Io avevo messo come base la marmellata, la prox volta provo così mi sembra più guduriosa..

Mirtilla ha detto...

dolcissima,questa te la copio!!
bellissima davvero ;)

Roxy ha detto...

Wow che fantastica torta.......per una "torta-di-mele-dipendente" come me l'aggiunta anche della crema pasticciera è da svenimento! baci

iLe ha detto...

Mammamia, sei davvero brava... complimentoni per il blog! Se non fossi a dieta rigidamente praticamente mangerei tuuuutto! :D

Senti ma volevo chiederti una cosa, nei tipici film americani si vedono queste apple pie altissime, com'è possibile farle così?

Viviana ha detto...

o mamma mia.. è come la immagino io??? croccantina fuori e morbida calda e cremosa dentro??? sì??? la voglioooooooo :)))
un bacioneee

Anonimo ha detto...

ciao complimenti per tt le tue ricette, soprattutto per l'inventiva!
So che per questa ricetta nn l'hai fatto ma come fai a calcolare le calorie delle tue ricette?Ho visto un po di siti calcola calorie ma nn nn mi piacciono...aspetto la tua risposta.grz 1000

Dolcetto ha detto...

Ciao ragazze, buona giornata!

@ Ile penso basti usare una tortiera dai bordi alti, ricoprirla completamente di frolla, riempirla con tante mele (7 o 8) e coprirla con il disco di frolla superiore...

@ Anonimo/a è un po' una palla il calcolo delle calorie: io prendevo ogni singolo ingrediente e moltiplicavo le calorie per le quantità (le calorie le prendevo da calorie.it). Poi facevo la somma totale e dividevo in base alle porzioni che mi erano uscite... un lavoraccio, per questo non lo faccio più, ci vuole troppo tempo...