sabato 5 gennaio 2008

LA RICETTA DELLA BEFANA: TORTINE DI CACAO, PANNA ACIDA, CREMA DI MARRONI E... SEDANO RAPA!

befana


Amiche befane.... sì, proprio voi.... non nascondetevi dietro il mouse.... Bè si sa che noi donne siamo tutte un po' befane, dai! E' il nostro bello!!! Anche le donne più buone e saggio sotto sotto sono un po' befanelle... Ci tenevo quindi a farvi i miei MIGLIORI AUGURI PER IL NOSTRO GIORNO!!! Ci vediamo in giro stanotte sulla scopa, copritevi bene mi raccomando!!! Io devo mettere anche l'impermeabile perchè qui piove, che due scatole!!!
A stanotte allora, nel frattempo ecco una ricetta stregata.... sì perchè con questi ingredienti solo una befana come me la poteva fare e mangiare....

Ebbene sì, l’ho rifatto! Dopo carote, zucca, zucchine e barbabietole ci ho provato anche con il sedano rapa!! Storcerete tutti il naso, già lo so!! Eppure credetemi che non si sente…. E’ un po’ come mettere una nuova spezia: senti un retrogusto strano ma non capisci cosa sia… Comunque potete tranquillamente ometterlo, la ricetta verrà ugualmente buona…

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 50 gr di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito
  • 260 - 280 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di panna acida (o, in mancanza, panna fresca normale)
  • 100 gr di sedano rapa (pesato già pulito)
  • 2 cucchiai abbondanti di yogurt intero (bianco, anche se io l’ho usato all’albicocca)
  • ½ bicchiere di olio di semi
  • 2 cucchiai di crema di marroni


Tagliare a pezzetti il sedano rapa e farlo bollire per una decina di minuti finchè non sarà bello tenero (io l’ho cotto 5 min al micro con un goccio d’acqua). Scolarlo, lasciarlo raffreddare e passarlo nel mixer.
Lavorare le uova con lo zucchero, unire lo yogurt, la panna acida, l’olio e amalgamare. Incorporare il cacao setacciato, il sedano rapa e la crema di marroni. Aggiungere infine la farina setacciata con il lievito, amalgamare e versare negli stampini scelti (vanno benissimo anche quelli dei muffin o una tortiera). Infornare a 170° fino a cottura (non metto il tempo perché dipende dalla forma che usate… per i muffin ci vorranno intorno ai 25 min, per una torta intera circa 45 min… Fate sempre la prova dello stuzzicadenti).

AUGURI BEFANELLE!!! E AUGURI ANCHE A VOI RE MAGI!!!

16 commenti:

Giovanna ha detto...

ma quante formine hai?
ciao befanina :)

graziella ha detto...

Ho ricevuto anch'io delle formine così per Natale! E' ora di metterle in uso!
Confesso anch'io ho storto il naso nel leggere "sedano rapa", ma detto da te è tutta un'altra cosa!

p.s Il naso è bitorzoluto come quello della befana, naturalmente!!! :-)

venere ha detto...

Ciao Dolcissima Befanina! E tantissimi auguri x un altrettanto dolce 2008!
PS: ma quante befane/re magi avevi x il caffè con tutte quelle tortine?

Aiuolik ha detto...

Non sapevo fossi un'esperta in dolcetti per la Befana :-)

Ciao e buon 2008,
Aiuolik

mamma3 ha detto...

Ma quelle formine le ha portate Babbo Natale? Sono meravigliose!Anche a me piace sperimentare ingredienti vegetali nelle torte..mi sono "spinta" al radicchio(la ricetta è nel blog) ma tu vai decisamente oltre!!! Bacioni Elga

elisa ha detto...

mi hai per caso dato della befana??? Ah ah ah .. tesoraaa.. ma quante tortine!!Buone! anche se mi sa che tocca mettermi a stecchetto altrimenti l'anno prossimo la scopa non mi regge!
:))))
Baci

Gourmet ha detto...

Sei un mito!!!! Anche il sedano rapa... brava!!!!
Anche a me piace provare inredienti alternativi...
buon anno
bacioni
Sandra..Untoccodizenzero

lenny ha detto...

Sei fantastica e sforni sempre magie.
Baci

Dolcetto ha detto...

Giovanna talmente tante che tra un po' dovrò uscire io di casa per farcele stare tutte ;P

Certo Graziella, ieri avevamo tutte il naso bitorzoluto, un brufolone sul mento ed i capelli crespi... Buon lunedì!

Poche poche venus... sono rimaste solo a me e a mia mamma da mangiare... appena dicevo che c'era dentro il sedano rapa scappavano tutti!!! Buona giornata!

No no aiuolik, non ho mai fatto nessun dolcetto della befana, ho postato questo solo perchè mi sembrava abbastanza "strambo"...
A presto!

Elga la befana se le è comprate da sola!! Però me ne sono arrivate altre carine che devo ancora utilizzare... ormai ho più formine io di una pasticceria!! Con il radicchio??!! Corro a vedere!!
Un bacione

Ely chi, io??? Noooooooo, non oserei mai!! ;P
Anch'io devo mettermi un po' a stecchetto, mi si è raddoppiata la pancetta con tutte queste feste...
Un basottone!

Sandra anch'io amo provare cose nuove, mi piace sperimentare...
Baci

Dolcetto ha detto...

Lenny sei sempre una tesora!!

anna ha detto...

Più che le tortine guardavo le tue bellissime formine...ma quante ne hai? Bhè anche le tortine molto molto particolari, da provare direi...baci befanina! :D

Dolcetto ha detto...

Ciao Annina, ho davvero tante formine e dopo natale sono aumentate!!

scriccia ha detto...

Che carini... ma dimmi una cosa, a te le tortine dentro quelle formine di silicone ti si staccano bene??
Perchè io pure ne ho comprate alcune, ma se faccio l'impasto per fare delle piccole tortine, la forma non si stacca perfettamente...
mentre invece mi tornano benissimo se faccio dei semifreddi o budini..
Marta
Ps cmq ogni volta che passo di qui mi fai venire una voglia di dolcetti... mmmm :-P

Dolcetto ha detto...

Marta io non ho mai avuto problemi con quelli a fondo liscio, invece mi è capitato di avere qualche difficolta a staccare perfettamente il fondo con quelli con i disegni... dipende molto dall'impasto, ho avuto difficoltà soprattutto con gli impasti molli. Ora per sicurezza quando ho una formina con il disegno e quindi tutti i rilievi la spennello di burro fuso e la spolverizzo leggermente di farina, così non ho mai avuto problemi, la tortina fredda si stacca perfettamente.
Buona serata!

scriccia ha detto...

OK, allora mi consolo! :-) Anche a me più che altro è successo con le formine con i disegnini!
Solo che diciamo mi ero un po' rifiutata di spennellare la formina, visto che il motivo per cui queste forme di silicone sono diventate famose è proprio perchè NON DOVREBBERO necessitare di imburramento e infarinamento..
e quindi pensavo che avessi sbagliato in qualcosa io! :-D

Dolcetto ha detto...

Infatti Scriccia, anch'io mi sono sempre rifiutata di imburrarle perchè mi dicevo che le avevo comprate proprio perchè erano veloci da usare... Però su tre torte fatte almeno per una mi rimaneva attaccata un po' di pasta ai bordi delle decorazioni, così, a meno che non sono sicura che con quel tipo di impasto non avrò problemi, dò una spennellata di burro... Tieni conto che non si stacca bene soprattutto con gli impasti un po' molli...