venerdì 18 gennaio 2008

CHEESECAKE CON PANNA ACIDA E MELE CARAMELLATE

Qualche piccola novità, almeno per me, in questo cheesecake… Innanzitutto ho usato il formaggio quark che non avevo mai provato; volevo qualcosa di leggero… il risultato è stato comunque ottimo. Naturalmente potete sostituirlo con qualsiasi altro formaggio fresco come il philadelphia o la ricotta.
Poi ho fatto una copertura di panna acida cotta che mi ha conquistata!! Il sapore mi ricorda qualcosa che mangiavo da piccola, qualcosa che mi comprava mia sorella in Svizzera e che io adoravo, ma non riesco a collegare il sapore ad un immagine… So che la panna acida non è sempre facilmente reperibile, io la trovo in Svizzera… per chi avesse difficoltà può farla in casa aggiungendo un cucchiaio di succo di limone a 200 ml di panna liquida, facendo riposare per 10 min circa. Non so dirvi se il risultato sia lo stesso perché non ho fatto il confronto, se non vi fidate potete evitarla del tutto, verrà comunque una buona cheese-cake.
Infine ho fatto una copertura di mele caramellate che ha dato un tocco delizioso al cheesecake. Unico neo? Il taglio della torta!!! Le mele caramellate sono naturalmente compatte e si tagliano solo con un coltello molto appuntito, facendo dei “buchi” al posto che schiacciare la fetta da tagliare. Sconsiglio questa copertura a chi ha la dentiera, a meno che non sia ben attaccata!! ;o)
Ho già detto in precedenza che io non faccio di principio la base dei cheescake classica (quella con i biscotti) perché la trovo troppo pesante. Se comunque vi interessa, in fondo a questa ricetta avevo scritto il procedimento. Come base io ho usato una pasta che si avvicina alla pasta frolla, ma più leggera e morbida.


Ingredienti:

Per la base:
  • 60 gr di farina con lievito
  • 125 gr di farina
  • 60 gr d zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 80 gr di burro
  • 1 uovo

Per il ripieno

  • 500 gr di formaggio fresco e cremoso (quark, philadelphia, ricotta, robiola…)
  • 180 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di succo di limone (o essenza)
  • 4 uova

Per la copertura:


  • 250 ml di panna acida
  • ½ cucchiaino di essenza di vaniglia o 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero

Per la copertura di mele caramellate:

  • 2 mele
  • 60 gr di burro
  • 70 gr di zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di cannella (facoltativo)



Preparare la base: ammorbidire il burro a pezzetti vicino ad una fonte di calore (o 20 sec al micro) e lavorarlo con una frusta a mano o con il mixer insieme allo zucchero e all’uovo. Amalgamare bene e unire le farine setacciate, continuando ad impastare a mano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per una mezz’oretta.
Imburrare ed infarinare una tortiera a cerchio apribile. Stendere la pasta tra due fogli di carta da forno in una sfoglia di mezzo cm circa e rivestire il fondo ed i bordi della tortiera (il bordo deve essere abbastanza alto, quasi quanto la tortiera - 4 o 5 cm). Bucherellare il fondo della pasta con una forchetta.
Preparare il ripieno: lavorare con le fruste elettriche il formaggio (se è ricotta: setacciatela) finchè non sarà bello cremoso, unire lo zucchero, l’essenza di vaniglia ed il succo di limone ed amalgamare bene. Incorporare le uova, una alla volta. Versare il ripieno nella base ed infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 45 min. Togliere dal forno e versarvi subito sopra un composto fatto dalla panna acida alla quale avrete mescolato l’essenza di vaniglia, il succo di limone e lo zucchero. Infornare per un’altra decina di minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare la copertura di mele caramellate: sbucciare e tagliare le mele a fettine sottili. Sciogliere il burro in una casseruola, unire le mele e cuocerle mescolando fino a che non diventino belle dorate e morbide (circa 10 min). Aggiungere lo zucchero di canna e lasciare sobbollire, mescolando ogni tanto, fino a quando lo sciroppo formatosi si addenserà e le mele si caramelleranno (ci vorranno circa 10 – 15 min).
Lasciare intiepidire e sistemare il composto sopra la torta raffreddata.
Lasciare raffreddare e conservare in frigorifero.


28 commenti:

mamma3 ha detto...

Ciao Stefy! Questa torta è proprio invitante, non ho mai mangiato panna acida, se non in Croazia su un insalata che non era per niente invitante!! Quindi non riesco ad aiutarti a ricordare quel sapore che ti sfugge! Buon fine settimana Elga

Dolcetto ha detto...

Elga tra l'altro la panna acida cotta ha tutto un'altro sapore... a dira la verità cruda non credo la mangerei mai... non è che faccia schifo ma sull'insalata non hai affatto torto: non è per niente invitante!
Buon week end anche a te!!

Aiuolik ha detto...

Ma quante varianti della cheesecake esisteranno? Questa sembra proprio buona, ma si sa che alla dolcetteria i dolci li sanno fare :-)

Ciaoo,
Aiuolik

aracoco ha detto...

Mamma mia che goduria questa torta!!!!
hptt://dolcienonsolo.myblog.it

Concettì ha detto...

Ciao! Sembra una bellissima ricetta questa.
Volevo segnalarti, anche se nn è proprio vicinissimo a Como, che io la panna acida la trovo a Milano nei supermercati naturaSì e da superPolo(una specie di bazar), mentre in provincia l'ho trovata al nuovo Auchan di Cinisello. Spero di essere stata utile!

k ha detto...

In effetti la panna acida non so dove comprarla, però questa cheesecake mi dà l'idea che sia buonissima! Eh sì, alla dolcetteria i dolci li sanno proprio fare :-)

isabilla ha detto...

che bella, non avevo mai visto una ricetta di torta di mele simile a questa, è proprio vero, ci sono 1000 e più ricette per la torta di mele :-)

mamma3 ha detto...

Fai un salto da me...ma non arrabbiarti! Elga

Dolcetto ha detto...

Aiuolik ne esistono un'infinità!
Ciao, buon fine settimana

Mi fa piacere aracoco che apprezzi!

Ciao Concettì! Sei stata gentilissima, io la trovo con facilità in Svizzera (ci vado spesso, sono a 2 minuti dal confine...) però ti ringrazio perchè almeno hai dato un'indicazione a chi non è proprio vicino... tra l'altro ci sono tanti visitatori della zona di Milano...
Grazie ancora, sei stata davvero carina!

K nella tua zona non saprei proprio dove dirti che la puoi trovare, però secondo me c'è nelle erboristerie (quelle che vendono anche prodotti alimentari e che hanno anche il frigorifero... ho provato a chiedere alla mia erboristeria di fiducia ed effettivamente ce l'hanno... anche se costa come sempre di più!).
Un bacione

Sì Isabilla, con mele e pere ci si può fare tutto!!

Oh santo cielo Elga... non arrabbiarmi?! Che cos'è successo?!! Arrivo!!

elisa ha detto...

L'aspetto è delizioso..la panna acida non ho idea di che sapore abbia, e le mele caramellate poi..buonissima!
Che bel sole lì da te!!
Un bacio belè.

Tulip ha detto...

dolcetto!!
Volevo scriverti una mail, ma non trovo i ltuo indirizzo puoi scrivermi per favore, il mio lo trovi nel mio profilo.
ciaooo!

MissK ha detto...

Questo blog è "inguardabile"..fa venire troppa voglia di dolce!! :D

Raggio di sole ha detto...

Ma che bella torta che ho trovaato !!!! Devo proprio ritornare in questo blog cosi' invitante . Buon fine settimana

faina ha detto...

ciao dolcetto! buon anno nuovo un po' in ritardo! le tue torte sono sempre favolose! io purtroppo sono immersa nello studio per gli esami in università, e anche se è carnevale non ho ancora fatto le frittelle! quest'anno volevo provare a fare anche i krapfen... son piena di belle idee ma è il tempo a mancare! posterai anche qualche ricetta "carnevalesca" di frittelle e simili, o ti astieni per problemi calorici e di colesterolo? ...è una disgrazia che facciano così male alla salute, perchè sono così buone!!! ma per una volta all'anno si possono anche fare,no? ;-)
buon weekend!
Faina

Pip ha detto...

Come facevi a sapere che le cheesecakes sono la mia passione? ;D Questa ha un aspetto godurioso, la proverò senz'altro, mele caramellate comprese, alla faccia del dentista!

Dolcetto ha detto...

Ely perchè non reggerebbe al viaggio fino a lì se no ti spedirei la panna acida per provarla: secondo me è davvero bona (cotta).
Un baciottone anche a te e buona domenica!

Certo Tulip, ti mando una mail...

Missk anche a me viene sempre voglia di mangiarli quando li posto... finisco sempre per correre all'armadietto della cucina!

Raggiodisole che bel nickname hai scelto!! A presto allora! Buon fine settimana anche a te

Faina che piacere ritrovarti!! E' vero, le frittelle sono buonissime! Io adoro in particolare quelle alle mele... peccato che siano effettivamente un po' pesantucci, ma sicuramente una volta all'anno ce le possiamo gustare! Non credo che posterò ricette di frittelle, non tanto per problemi calorici e di colesterolo, ma perchè sinceramente odio friggere!! A carnevale me le compro ma non amo farle... Pensavo in sostituzione di fare dei krapfen e delle chiacchere, entrambe al forno. Non so se farò in tempo, vediamo...
Un grosso in bocca al lupo per i tuoi esami, ti auguro che vadano alla grande!!
Buona domenica

Anche a me piacciono molto Pip, mi fa piacere che anche tu apprezzi!
Buon fine settimana

nightfairy ha detto...

Ti sei superata, questo dolce per me é straordinario!amo i cheesecake e l'idea delle mele caramellate é mitica..Bravissima!

Buon fine settimana(un pò in ritardo!)

Giovanna ha detto...

la tua raccolta di dolci diventa sempre più ricca e bella. Questa torta deve essere buonissima, Io però aspetto la ricetta di quei meravigliosi biscottini :) Baci

myhoneysun ha detto...

Hmmm, la presentazione è ottima ma la panna acida mi lascia perplessa... che gusto ha cotta? è acidula?? bisogna proprio ammettere che la fantasia non ti manca! ma quante ne sai? :-)

ho letto che hai intenzione di fare le chiacchere al forno, non vedo l'ora di vedere la ricetta (noi le chiamiamo bugie, ma credo siano la stessa cosa)! l'ho cercata un sacco,ma mai trovata!a me non piace nè friggere nè il gusto di fritto, quindi... ripongo la mia speranza in te!!

Alex e Mari ha detto...

Adoro qualsiasi tipo di cheesecake! Dalle tue parti lo trovi il quark? Lo intravedo nella ricetta. Per il cheesecake è eccezionale. Ora a colazione mi mangerei un pezzetto di quel cake speziato qui sotto. Vado a mangiare i fiocchi d'avena, va! Un bacione, Alex

Vale ha detto...

Vedo che non hai ancora partecipato al meme :) E io da brava curiosona rompibolle ti invito! QUI tutti i dettagli!!! Un bacio

Dolcetto ha detto...

Sono contenta che ti piaccia Night!
Buon lunedì!!

Giovanna l'ho già postata, la trovi qui.
Un bacione e buon inizio settimana

Myhoneysun la panna acida cotta non è affatto acida, tutt'altro! Non so dirti bene che sapore abbia, mi ricorda leggermente le caramelle mou... comunque è dolce, stai tranquilla.
Spero di riuscire a fare le chiacchiere perchè sono un po' impegnata in questo periodo... negli ultimi tempi con la storia che ho il blog ho un casino di parenti e amici che mi chiedono di preparare dolci per ogni occasione, quindi non sempre sono libera di fare quello che vorrei...
Spero di riuscire a soddisfare la tua richiesta...
A presto, buon inizio settimana

Alex il quark lo trovo in Svizzera, credo ci sia in Italia ma non ci ho mai fatto caso... in effetti per il cheesecake è perfetto! Mi sa che lo userò sempre, è leggero ma comunque ottimo nel dolce!
Un abbraccio

Grazie Vale, oggi rispondo!
Buona giornata!

ila ha detto...

ciao dolcetto..proprio ieri ho fatto il tuo plumcake speziato con pere e nocciole..bhe il ringraziamento è dovuto dato che mi hai fatto fare una stupenda figura!!
ciaociaooo

Arietta ha detto...

ciao dolcetto, piacere di conoscerti, sono una nuova aspirante foodblogger ;) Il tuo blog è una meraviglia per gli occhi e per il palato, mamma quante cose buonissime!

Questa splendida torta me la segno, proprio ieri l'altro ho trovato una ricetta per realizzare la panna acida in casa (non lho mai usata ed ero curiosa di sperimentarla!)...

ciao, Arietta

Dolcetto ha detto...

Ila mi fa molto piacere!! E' sempre bello sapere che le ricette riescono...
Buon lunedì

Arietta il piacere è mio!! Se provi a fare in casa la panna acida mi fai sapere come viene? Sono proprio curiosa!
A presto allora, buona giornata!!

Anonimo ha detto...

ho fatto oggi questo dolce e' de molto buono !Ci siamo mangiati subito mezza teglia !brava continua cosi' !!!!! ciao iwona

Dolcetto ha detto...

Iwona mi fa molto piacere!! Nessun problema con le mele caramellate?

Francesca ha detto...

aq questo cheesecake non manca proprio nulla, pure doppia copertura. ah sì, una cosa mancia sicuro, il mio morso! ;-PP

Francesca