giovedì 7 giugno 2007

TORTA DI KAMUT, MANDORLE E CIOCCOLATO

Venerdì sera al supermercato, curiosando tra i prodotti "esteri" ho trovato la farina di Kamut. Ignorandone completamente l'esistenza prima di allora...l'ho naturalmente comprata! Non avevo idea di come usarla, sul retro della confezione c'era solo la ricetta del pane (che probabilmente proverò), ma non avevo voglia di fare prodotti da lasciar lievitare, così mi sono detta: "ma sì, tu facci un dolce, se poi non viene sai che non è una farina per fare dolci...". Così ho fatto una torta semplice semplice, che però ai miei è piaciuta in modo particolare. E' una normale torta con le gocce di cioccolato e un po' di farina di mandorle (ogni volta che compro le mandorle costano un po' di più... ancora un po' e devo farmi il mutuo per fare i dolci!), però il kamut le ha dato un sapore e una consistenza particolare: era infatti morbida ma compatta, ha lievitato pochissimo ma non è rimasta dura o asciutta... Non so come spiegarvi... Io comunque la userò ancora.
Dopo aver fatto la torta, sentendomi in dovere di saperne qualcosa di più, ho preso qualche info sul kamut e ho scoperto che è una varietà di grano duro diffusa nell'antico egitto che, rispetto al grano normalmente da noi utilizzato, è più ricca di proteine, lipidi, amminoacidi, vitamine e minerali ed è caratterizzata da un'elevata digeribilità. Ha un elevato tasso di selenio che riduce la formazione di radicali liberi e soprattutto non ha subito le alterazioni delle tecniche di manipolazione genetica che vanno alla ricerca di rendimenti elevati, a discapito di sapore e contenuto nutrizionale.
Credo sia meglio utilizzare il kamut per la pasta o per il pane, ma nulla vieta di usarlo anche per i dolci, visto che ha un sapore di natura dolce e dall'accenno di noce.




Ecco comunque la ricetta che ho fatto io:

Ingredienti:

Nota: non sapendo bene come si comportasse la farina di kamut nella cottura, l'ho alternata alla farina normale. Si può comunque usare tranquillamente tutta quella di kamut.


125 gr di farina di kamut
100 gr di farina 00
(o 225 gr di farina di kamut)
2 uova
160 gr di zucchero
1 yogurt naturale da 125 gr
1/2 bicchiere di olio
1 cucchiaino di grappa (o altro liquore a scelta)
4 cucchiai di mandorle finemente tritate (50 gr circa)
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
100 gr di cioccolato fondente tritato grossolanamente
io ho aggiunto anche una spruzzata di acqua di fiori d'arancio ma non si sentiva...

Lavorare con la frusta a mano le uova con lo zucchero, unire lo yogurt, l'olio, la grappa, la vanillina e le mandorle tritate e amalgamare. Incorporare le due farine setacciate con il lievito ed aggiungere infine il cioccolato a pezzetti. Versare l'impasto così ottenuto in una tortiera imburrate ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 170° fino a doratura (prova stecchino come sempre)

Calorie approssimative per porzione: 298




PS.: so che ultimamente ho fatto dolci semplici semplici, vedrò di pensare a qualcosa di più originale nel week-end...

29 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti per i dolci, anch'io ho un blog culinario e la maggior soddisfazione la trovo dai dolci :P

Dolcetto ha detto...

Sì, i dolci danno sempre una bella soddisfazione... Grazie tante e buona giornata

Lalla ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lalla ha detto...

è davvero invitante.... chissa se trovo questa farina al super.....
ti faccio sapere il risultato...
baci baci lalla

chiara ha detto...

Interessante questa farina...e dalle tue foto sembra che anche per i dolci sia perfetta! :)

Jelly ha detto...

Questa torta sembra davvero squisita!!! Purtroppo essendo celiaca non posso mangiare il kamut! Sigh!!!
Comunque ti faccio i miei complimenti!
Jelly

Roxy ha detto...

avevo assaggiato una pasta fatta con la farina di kamut e a dire il vero non mi era piaciuta molto...mi sa che però il meglio di se lo da nei dolci...l'aspetto è senza dubbio invitante....come diceva una vecchia pubblicità "provare per credere" e io proverò....baci

Rosaria ha detto...

Ciao Dolcetto!
da quando ho visitato per la prima volta questo blog non ho + smesso!
Resto ammirata per ogni ricetta e mi vengono 3000 domande da farti perché una costanza come la tua è introvabile!
PS. sarà che io cammino coi paraocchi ma non mi pare che in tutti i supermercati ci siano prodotti esteri... tu dove vai?

elisa ha detto...

Brava brava brava e ancora brava..per l'originalità negli ingredienti, per la costanza dei tuoi post (1 al giorno..ce ne vuole), per la semplicità e genuinità delle tue ricette...BRAVA!

Fede ha detto...

ciao! complimenti per la tortina... io avevo assaggiato i cantuccini con la farina di kamut, ed erano anche quelli buonissimi! :-) a presto. fede

Dolcetto ha detto...

Ciao Lalla, sì non è male, anche se non è niente di speciale, molto semplice... più che altro è la novità del sapore leggermente diveerso del kamut... Bacioni!

Ciao Chiara, sì io non mi sono trovata male ad usarla per i dolci, non c'è poi tanta differenza rispetto a quella normale, più che altro la consistenza (la pasta cruda mi sembrava quasi semolino...). Baci baci, buona giornata

Non ti preoccupare jelly, la tua torta al cioccolato bianco ha un aspetto molto più invitante di questa! Non ti perdi niente di speciale, davvero! Un bacio, a preso

Ciao Roxy, non ho mai provato la pasta al Kamut quindi non ti so dire se c'è differenza tra usare questa farina per il dolce o per il salato. Nel dubbio se ti cimenti nel dolce mescolala alla farina normale come ho fatto io: si sentiva poco la differenza rispetto ad una torta normale...
Baciotti e buona giornata!

Ciao Rosaria, mi fa tanto tanto piacere! Sei davvero molto carina e non trattenerti dal fare domande che io sono qui e ti rispondo volentieri.
Sì in effetti non ci sono in tutti i supermercati i prodotti esteri, solo in quelli un po' più grandini. La farina di Kamut l'ho trovata in un Bennet, però ad esempio i fiocchi d'avena lì non c'erano e li ho trovati in un GS (non so se questo c'è anche dalle tue parti). Comunque curiosando in un grosso supermercato troverai sicuramente qualcosa, o tra le farine, o tra i prodotti orientali e messicani. Un bacione, a presto

Ciao Elisa, grazie sei davvero molto gentile. Mi diverto parecchio ad essere così "costante", anche se andrà a finire che metterò su un paio di kili! In quanto all'originalità... ma insomma... c'è di meglio... Baciottoni e buon venerdì

flo ha detto...

cara dolcetto, questa torta e' deliziosa! :) abbiamo scoperto una nuova farina...bene bene...da provare!!!!



1 baciotto e buona giornata!!!

Dolcetto ha detto...

Ciao Flo, sì, mi piace provare cose nuove per i nostri dolcetti...
Un bacione e buona giornata anche a te

Dolcetto ha detto...

Fede scusa mi era "scappato" il tuo commento! Cantuccini...mmm...da provare anche quelli!! Buona giornata!

cuochetta ha detto...

Stefaniaaaaaaaaaa
mi hai ispirata e ho creato questo!

poi mi dici che ne pensi!

Baci e buon inizio di settimana!

Dolcetto ha detto...

Sei una grande Cuochè!! Bellissimo il ciambellone e gustosissimo!! Spettacolo spettacolo davvero! Ricetta stampata e pronta da gustare!!! Grazie grazie.... (anche per avermi citata, sei davvero carina). Baciotti

Chicca ha detto...

ciao!!!cercavo una ricetta per un dolce con la farina di kamut e ho trovato la tua...super-invitante, la farò oggi stesso per un amico intollerante al frumento (ma non celiaco)....grazie mille!!!!

Dolcetto ha detto...

Chicca mi fa molto piacere!! Spero che il tuo amico la apprezzerà! Se ti interessa ho fatto anche una crostata e dei biscotti con la farin di kamut, che personalmente ho preferito a questa torta. In settimana posterò un'altra ricetta agli agrumi.
A presto, buon fine settimana!

nini ha detto...

che bella torta, non conosco il kamut...

Dolcetto ha detto...

Nini prova qualche volta la farina di kamut, non ti deluderà!

Ely ha detto...

ciaoooo la stò facendo adesso in versione plum cake, posso linkarla poi nel blog? e una cosa non riesco però a stamparla sono io che sono molto imbranata (nel senso che se dò stampa non mi stampa i testi,,,) oppure c'è qualche blocco e qualche altro modo per stampare? anche facendo evidenzia tutto non mi dà la possibilità... farò la spola da pc a cucina :-)
buona serata
Ely

Dolcetto ha detto...

Ely certo che puoi pubblicarla sul blog!
Per la stampa: ho fatto un po' di prove ma non mi ha dato problemi. Prova a selezionare solo il testo della ricetta e a stampare selezionando "selezione", così non dovrebbe darti problemi...
Buona giornata!

Ely ha detto...

ecco fatta e tra poco la posto..
e per la stampa...lasciamo perdere...probabilmente ero MOLTO stanca perchè evidenziavo il testo con il tasto destro del mouse e chiaramente mi diceva che non si poteva.... vabbè...
ciao e grazie!

Anonimo ha detto...

ciao.. ho letto qst ricetta.. mi sembra interessante.. ma x me c'è un problema: nn posso mettere le uova e la farina normale..km viene secondo te?grazie mille e complimenti per il tuo sito!!

Dolcetto ha detto...

Più che altro è la mancanza di uova che mi preoccupa... prova, mal che vada la mangi nel latte a colazione.. ;D

Anonimo ha detto...

ciao dolcetto..sn quella ragazza che ha scritto delle uova..l'ho fatta kn le uova x il mio ragazzo ed era buona.. domani o lunedì la provo a fare senza uova e ti faccio sapere.. grazie mille!!!

Piccola Gre ha detto...

Sembra buana qsta torta!

kuwuwait ha detto...

Great read! I wish you could follow up to this topic

cheap clomid

daniela ha detto...

ho eseguito questa tua ricetta,ma ho sostituito lo yogurt(oltre che alle farine sono intollerante anche al latte)con latte di kamut che ho trovato in parafarmacia e lo zucchero con il fruttosio. superdietetica come vedi,a me e piaciuta molto(sara' la fame che rende tutto piu' buono?)comunque anche i miei amici hanno gradito...ciao