venerdì 8 giugno 2007

COPPETTE CREMOSE ALLA VANIGLIA



Ma secondo voi sono normale? Ieri sera all'alba delle 22.30 mi sono messa a fare un dolce perchè ne sentivo proprio il bisogno!! E stamattina alle 6.30 ero sotto il portico a fare le foto perchè volevo pubblicarle.... Mi sa che non sono tanto a posto.

Fare il dolce è stato un piacere, ma ancor di più, dopo giorni e giorni di pioggia, fare le foto con il sole che abbagliava l'obiettivo... E' proprio tutta un'altra luce...

Comunque ho fatto delle coppette di crema, della consistenza della panna cotta, aromatizzata alla vaniglia e arricchita con qualche savoiardo. Le ho ricoperte di marmellata o cioccolato fondente, anche se ho un'ideuzza, che riporto in basso nel caso qualcuno la voglia provare, per fare una mousse di copertura (ieri sera non ho potuto farla perche mi mancava l'ingrediente principale: i frutti di bosco).

Mi sono un po' pentita di aver fatto queste coppette... per me sono come il gelato: quando inizio a mangiarlo non smetterei più. Stamattina a colazione ero partita con l'idea di assaggiarne solo un cucchiaio e invece me ne sono fatta fuori una coppetta e mezza! Va bè, il mio pancino ha comunque ringraziato... (i miei glutei un po' meno...).

Ingredienti per 6 coppette:

250 ml di latte
80 gr di zucchero
40 gr di farina di riso
1 foglio di colla di pesce (da almeno 5 gr)
200 ml di panna fresca
1 bustina di vanillina
9 savoiardi
1 bicchiere a parte di latte


a piacere per la copertura:

4 cucchiai di marmellata (possibilmente di frutti scuri)
70 gr di cioccolato fondente e una noce di burro


Fare ammollare la gelatina in un po' di acqua fredda.

Mettere il latte in un padellino, unire poco alla volta la farina setacciata, mescolando con una frusta a mano. Porre sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando continuamente, aggiungere lo zucchero e la vanillina e fare bollire il composto per un paio di minuti (vedrete che il latte si addenserà) sempre mescolando, fino ad ottenere una crema molle. Togliere dal fuoco e unire la gelatina strizzata. Mescolare e lasciare raffreddare.

Montare la panna ed incorporarla al composto freddo, poco alla volta e mescolando in continuazione con le fruste.

Dividere a metà i savoiardi e bagnarli in un po' di latte freddo.

Posizionarne 3 metà sul fondo delle coppette e versarvi sopra la crema. Porre in frigorifero a solidificare per 2 o 3 ore.

Trascorso questo tempo decorare il dolce con la marmellata o il cioccolato (come di seguito riportato) e lasciare ancora in frigorifero per una mezz'oretta. Se non volete aspettare così tanto a decorare le coppette potete anche farlo subito, prestando però attenzione perchè la crema sarà molle e quindi tenderà a mischiarsi più facilmente con la decorazione. Lasciate poi sempre i dolci in frigorifero per 3 ore.
Per la glassa alla marmellata: sciogliere 4 cucchiai di marmellata a fuoco medio con l'aggiunta di 1 cucchiaio di acqua. Versarla, con l'aiuto di un cucchiaino, sopra le coppette.
Per la glassa al cioccolato: sciogliere a bagnomaria o al microonde il cioccolato con il burro e cospargere la superficie delle coppette.




Questa mattina a colazione io ne ho mangiata una senza alcuna copertura e mi è piaciuta molto anche così... non so dirvi com'è con il cioccolato o la marmellata perchè non ho ancora avuto modo di provarla.

Se avessi avuto a disposizione dei frutti di bosco o delle fragole (e se non fossero state le 23.30!) la decorazione l'avrei fatta nel seguente modo:
400 gr di frutti di bosco o fragole
5 cucchiai di zucchero
1 foglio di colla di pesce


Avrei frullato la frutta con lo zucchero e avrei fatto scaldare il composto per qualche minuto. Poi avrei unito la colla di pesce, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata e avrei versato il composto così ottenuto sopra le coppette, decorandole, una volta solidificato il tutto in frigorifero, con dei frutti di bosco freschi.... Mi sa che sarebbe stato molto più buono...


Calorie per coppetta senza alcuna copertura: circa 200; con l'aggiunta di marmellata si aggirano intorno alle 320 cal e con il cioccolato addirittura 450 (le due al cioccolato che ho fatto le devo sbolognare a qualcun altro o mi sentirò in colpa se finiranno nel mio pancino!)
dddddddddddddddddddddd
Aggiornamento luglio 2008: questa ricetta partecipa alla raccolta di Morettina




21 commenti:

cuochetta ha detto...

OH my GOD
ti lascio due giorni (mi ero fermata la ciambellone) e cosa vedono i miei occhi?
4 ricette una più fantastica dell'altra????

WOW.... e lo saic eh la farina di kamut l'ho comprata anche io un mese fa e non l'ho ancora usata?
Mi sa mi sa che...
qui ci scappa il tortone del Week End!

kiss

anna ha detto...

Ciao le coppette sono molto deliziose e non sei matta, io faccio le steese cose che fai tu. Ieri stanca morta sono tornata dalla Valtellina e alle 23 di sera volevo scaricare le foto sul pc, il mio ragazzo mi voleva uccidere! Baci

Dolceviola ha detto...

Qui da me sta piovendo a dirotto!!
Una bella coppetta consolatoria mi ci vorrebbe proprio!!
Per non farti sentire in colpa quelle al cioccolato le mangerò io!!!!
Buon fine settimana

Dolcetto ha detto...

Eh si Cuochè! In questo periodo ci dò dentro di brutto con i dolci!!! Per la felicità del mio stepper che, per smaltire tutti sti dolci che mi pappo, sta lavorando di brutto!! Un bacione , se per caso provi quella col kamut dimmi cosa ti sembra, io non ho ancora capito se è buona o niente di che... buon fine settimana!!!

Meno male Anna, almeno mi consolo!! Ieri sera anche il mio moroso mi guardava molto storto visto che fino alle 23.30 non l'ho manco guardato... Cavoli prima la Puglia e poi la Valtellina, ti manca di andare in un posto in campagna in questo periodo e poi hai fatto il pieno! Un baciotto, buon week!

chiara ha detto...

Mamma mia che buone queste coppette!!!!!!! Mi hai fatto venire un languorino!!!

Giovanna ha detto...

a quest'ora del pomeriggio mi ci vorrebbe proprio una coppetta...

Giovanna ha detto...

a quest'ora del pomeriggio mi ci vorrebbe proprio una coppetta...

rosaria ha detto...

Oggi è stata una giornata di lavoro faticosissima. Mi siedo al pc e mi dico "ora mi coccolo un po' col il rosa del blog di dolcetto e qualche nuova magia..."
Divine, queste coppe di oggi!
ps. abito a milano (in rif. alla farina di cui ti chiedevo ieri) perciò un bennet dovrei trovarlo... :-) baci

k ha detto...

Ne voglio una con la marmellata!!!
SUBITO!!!
bellissime, complimenti :)

Jelly ha detto...

Complimenti Dolcetto!!! Bella ricetta e bellissime foto!!! Ciao.
Jelly

apprendistacuoca ha detto...

anch'io sto per mettermi a fare un semifreddo!!! elegantissime queste coppe, tra l'altro visto che il sole ha riportato anche il caldo (già afoso qui a milano) sono proprio l'ideale!
baci

Dolcetto ha detto...

Eccomi qua!! Scusate da venerdì mattina non ho più potuto usare il pc e sono un po' in arretrato, però... che bello entrare al lunedì mattina e trovare tutti i vostri commenti, mi rallegrano la giornata... Grazie di esserci!

Dolceviola anche qui venerdì ha fatto un dilvio! anche qui verso sera il tempo era così così e mi sono consolata proprio come hai proposto tu! ;-) Un bacio, buona giornata!

Chiara anche a me è venuto un languorino dopo che ho visto la foto della tua bella crostata e la squisita ricettina che hai inserito venerdi!! Buon inizio settimana!

Giovanna a saperlo te ne avanzavo una.... ;-) Bacioni!

Rosaria spero che il week-end sia stato rilassante e che tu sia riuscita a riprenderti dalla faticosa giornata di venerdì... Ti auguro che questa settimana sia più tranquilla. Sì allora sicuramente al bennet dovresti trovare la farina di kamut. Buona giornata, baci baci

Porca miseria K l'ho letto in ritardo! Se no te ne avrei inviata via etere una immediatamente!! Baciotti, buon inizio settimana

Grazie jelly, sei sempre carina. A presto, buon lunedì

Apprendista mi sa che a quest'ora il semifreddo te lo sei anche già pappato tutto!! Corro a vedere se sei riuscita a postarlo! Un bacio, buona giornata

Lalla ha detto...

slurp slurp slurp....
nn credo bisogna aggiungere altro ....
baci baci baci
lalla

Dolcetto ha detto...

No lalla! Hai reso perfettamenti l'idea!!! Bacioni!

Saffron ha detto...

io voto per quelle al cioccolato!

Dolcetto ha detto...

Concordo saffron, anch'io che li ho mangiati metto al primo posto quelle al ciocco, al secondo quelle naturali e all'ultimo alla marmellata (per i miei gusti troppo dolci)...

Vaniglia ha detto...

EH EH eeeeeeeeeh?!?!?VAniglia??!Son qui son qui! Booooooooooooooone, madò, col cioccolato e la marmellata pure su??? è lo stesso se svengo??
;-)) 'ciotti

Dolcetto ha detto...

No no Ali, che svieni??!! Rimani bene in piedi, anzi, seduta al pc, se no senza il tuo blog come faccio??! Facciamo così, io ti passo una coppetta e tu mi passi 2 biscotti salva sensi di colpa... va be dai, facciamo anche 4 o 5... ho giusto il buco di mezza mattina...
Baciottoni!

Vaniglia ha detto...

Dolcetto..e come si fa se (nonostante anche domenica li abbia dovuti rifare a gran richiesta..)SON GIà RISPARITI!!! UFF!Considera che il frigo piange talmente oggi che non ho burrooooo..e non posso manco farmi un dolcino per merenda..mi son data allo yogurt naturale col muesli.. MALE!
;-)) (come si chiama Dolcetto all'anagrafe??Mica lo so!)
Ri-baci dall'altra affamata di metà mattina

Dolcetto ha detto...

Ali ti ho risposto da te... mi sembrava piu comodo anche se alla fine mi sa che ho fatto solo casotto.... Sono casinista di natura!
Ah comunque...consolati, io a colazione yogurt e manco il muesli!!! kiss kiss

unika ha detto...

avevo capito che con questa ricetta partecipavi alla raccolta di morettina ma vedo che non c'è il logo...un bacio
Annamaria