mercoledì 6 giugno 2007

BISCOTTI ALL'AVENA E UVETTE


Ma quanto mi sono piaciuti questi biscotti??!! Li ho fatti con molti dubbi, temendo venissero una schifezza, e invece sono tra i biscotti più buoni che io abbia mai mangiato. Naturalmente il gusto è personale, ciò che piace a me magari fa schifo a voi. Io e mia mamma ne siamo impazzite, il mio moroso ha detto che sono buoni ma non ha strabuzzato gli occhi come noi... Provateli e poi mi direte la vostra opinione, così posso conoscere un po' anche i vostri gusti...
So che dal punto di vista estetico non sono proprio il massimo ma in fondo il nostro pancino non fa poi così tanti complimenti quando una cosa è buona no?

Settimana scorsa al supermercato ho trovato per caso i fiocchi d'avena e, per pura curiosità, li ho comprati. Ho provato a metterli nello yogurt alla mattina... sì... ok...non erano proprio male, ma di sicuro non mi facevo fuori così mezzo kilo di fiocchi!!
Così ho pensato: i fiocchi d'avena mica si usano tanto in America?! Sicuramente ci faranno pure i dolci.... ma andranno cotti prima? Bò! Mi sono messa così d'impegno e ho sfogliato dei libri di cucina internazionale che avevo e ho trovato più di una ricetta. Ne ho scelte due che mi sembravano le migliori e ne ho fatto un mix. Ecco cosa ne è uscito:


Ingredienti (per circa 30 grandi biscotti):

70 gr di farina
60 gr di burro
130 gr di zucchero
1 uovo
1 cucchiaino abbondante di lievito
180 gr di fiocchi d'avena
120 gr di uvette ammollate in acqua calda
1 pizzico di sale

Lavorare con le fruste elettriche il burro con lo zucchero, unire l'uovo e lavorae ancora un paio di minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare il sale e la farina setacciata con il lievito. Infine aggiungere i fiocchi d'avena e le uvette ben asciugate (io le ho anche spolverate di farina) e mescolare bene.
Fare cadere sulla piastra ricoperta da carta da forno delle cucchiaiate di pasta (un cucchiaio scarso di pasta per ogni biscotto), distanziandole un po' - 3 o 4 cm circa - perchè nella cottura si allargheranno.
Cuocere nella parte alta del forno preriscaldato a 170° per una decina di minuti, fino a che risultino belli dorati.


Calorie per biscottone: 74


Nota: il primo giorno erano perfetti, mentre il giorno successivo si erano un po' ammollati, non so se per l'umidità o se perchè la scatola di latta che ho usato era un po' della mutua... comunque anche un po' molli erano buoni.

18 commenti:

Francesca ha detto...

Innarrestabile! Ora mi hai messo la curiosità su questi biscotti di avena e uvetta, erano proprio buoni è? GNAMMETE ;-)

Fede ha detto...

siccome io mangerei uvetta pure nell'insalata (anzi, che dici? quasiquasi...) mi sa che sti biscotti li provo a fare :-) ciao! fede

k ha detto...

Gnam! Adoro i biscotti all'avena. Te li copierò e...grazie (ggrrr!!!) per mettere le calorie per biscotto. Sensi di colpa a mille!!!
ciao!

Dolcetto ha detto...

Sì francesca a me sono piaciuti tanto, spero di non aver fatto una pubblicità della miseria e poi deludervi... però io me ne sono mangiati 6 in una botta sola dopo sfornati... Buona serata

Anch'io fede adoro l'uvetta, soprattutto nei biscotti, forse è per questo che mi sono piaciuti tanto questi... Ciao ciao

Sì k, in effetti le calorie nei biscotti non ci stanno bene... Se vedi le calorie per una fetta di torta dici "Va bè, almeno me la gusto un po'", ma quando le vedi per un singolo biscotto ti vien male perchè si mangia in un boccone! Bè, per lo meno questi sono belli grossi e a mangiarli rendono.... Buona serata!

flo ha detto...

quest'inverno ho fatto dei biscottoni uguali solo al cioccolato!!! buonissimi!!! ( e al secondo giorno son rimasti 'mollicci' anche a me! ;) )

Dolceviola ha detto...

Anche a me piacciono questi tuoi biscottoni!!!
Almeno 4-5 di sicuro li mangerei!!!
Buona serata!

Dolcetto ha detto...

Allora Flo mi sa che è colpa dell'avena che fa ammollare la pasta... La prossima volta li faccio come te al cioccolato... Un bacione e grazie di essere passata

Buona serata anche a te dolceviola, a presto

elisa ha detto...

buoniiii...ma sono tipo i grancereale alla frutta?Mi sa che li proverò...

Dolcetto ha detto...

Sì Elisa, un po' ci assomigliano... Provali, provali e poi dimmi...
Buona giornata e a presto

Ilaria ha detto...

Finalmente ho trovato la ricetta di biscotti con avena e uvetta che tanto ho cercato! li mangio sempre quando vado negli States ma non ero mai riuscita a trovare la ricetta giusta, dalla foto sembrano proprio loro, proverò a farli subito! qualcuno ha per caso anche la ricetta del porridge? ho comprato un barattalo di fiocchi d'avena e devo finirli in qualche modo! Grazie
Ilaria

Dolcetto ha detto...

Ciao Ilaria, spero saranno di tuo gradimento. Per quanto riguarda il porridge a casa avevo questa ricetta (che però non ho mai provato, quindi non so dirti...):

Ingredienti:
fiocchi d'avena 200 g
acqua 600 ml
zucchero 1 cucchiaino
sale 1 pizzico


Mettere tutti gli ingredienti in un pentolino e portare a ebollizione.
Lasciare cuocere a fuoco basso per 10 min cieca, fino a quando i fiocchi siano siolti e si sia formata una specia di "pappa". Lasciare intiepidire e servire.

Consiglio di aggiungere prima della cottura una mela a fettine e un cucchiaio di uvette ammollate. Molti so che, dopo la cottura, aggiungono anche delle prugne anch'esse ammollate.
Normalmente poi la pappa che si crea si "diluisce" in un po' di latte o panna.

Ora è venuta anche a me la curiosità di provarlo!

Ho anche in mente di fare una torta ai fiocchi d'avena... appena la faccio la pubblico così puoi sfruttare il tuo acquisto!

Ciao, buona giornata

Ilaria ha detto...

Grazie! Poiché non avevo avuto tempo di tornare sul tuo blog e vedere la tua risposta ho provato a farlo un po' a caso usando una ricetta che avevo ma che non mi convinceva molto. Più o meno è come la tua e sì, insieme all'avena ho messo a cuocere una mela e una pera a pezzettini piccoli e dell'uvetta (oppure delle prugne). Una volta cotto il tutto ho allungato la "pappa" con un po' di latte (di riso per me) e addolcito con sciroppo d'acero, squisito!!!!!!!!!! ne ho rifatto subito dell'altro che ho congelato in porzioni così di tanto in tanto posso gustarmi una colazione diversa anche se bisogna far attenzione a non esagerare, alla fine risulta abbastanza calorica....
aspetto la ricetta della torta con i fiocchi d'avena, intanto domenica dovrei riuscire a fare i biscotti!

Dolcetto ha detto...

Cavoli Ilaria me ne hai fatta venire voglia! Non mi convinceva molto, ma visto che tu l'hai apprezzato tanto mi sa che proverò a farlo presto anch'io.
Buona giornata!

Ilaria ha detto...

Bene! fammi sapere poi se ti è piaciuto, sono gusti un po' particolari e non è detto che piacciano a tutti (mia mamma è rimasta abbastanza scettica per esempio), io amo provare cose nuove e poi con le varie intolleranze alimentari che ho l'avena è perfetta per me!!
Buona serata!

Dolcetto ha detto...

Credo proprio che mi piacerà perchè adoro l'avena! Mi dispiace tanto per le tue intolleranze, con il blog vedo che la metà delle persone ha questi problemi.
Quando proverò il porridge lo pubblicherò così potrai sapere se mi è piaciuto e come è venuto.
A presto, buona giornata!

Ilaria ha detto...

Ciao! Ho fatto i biscotti con l'avena e uvetta, SPECIALI!!! ho apportato qualche modifica per renderli più simili a quelli americani e un po' più leggeri, ho usato farina integrale, ho messo 65gr di zucchero e 65gr di sciroppo d'acero e aggiunto un goccio di latte all'impasto . Sono venuti buonissimi però devono risultare ancora più morbidi per essere uguali a quelli americani, i loro non sono croccanti ma quasi un po' "umidi e molli", forse basterebbe aggiungere più latte all'impasto, riproverò presto e ti farò sapere! in bocca al lupo per l'operazione, spero che non sia niente di serieo. Rimettiti presto, aspettiamo ansiosi le tue ricette!
avevi provato a fare la torta con i fiocchi d'avena?

Dolcetto ha detto...

Ciao Ilaria! Ottima l'idea della farina integrale! Hai apportato delle bonissime varianti.
Non ho ancora fatto la torta con i ficchi a cui avevo accennato qualche tempo fa (comunque è in cima alla lista d'attesa), però ne ho fatta un'altra molto semplice ma buona, appena smaltisco un po' di arretrati la posto.
Grazie tante e a presto

nini ha detto...

Mi piace proprio questa ricetta!!