martedì 11 maggio 2010

CROSTATA DI MELE CON CREMA ALLA PANNA ACIDA

2009-04-04_16-48-18

Una crostata con un ripieno morbidissimo ricco di mele e di crema alla panna. Io ho usato quella acida ma va bene anche la panna normale.

2009-04-04_16-48-47


Ingredienti (per una crostata piccola – 20 cm circa di diametro):
  • pasta frolla (metà dose)
  • 2 grosse mele gialle
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 uovo grosso
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 180 gr di panna acida (va bene anche fresca)

    2009-04-05_14-09-12


Rivestire la tortiera imburrata ed infarinata con la pasta frolla (bordo alto circa 3 cm) e bucherellare il fondo con una forchetta. Sbucciare e tagliare a fettine sottili le mele, distribuirle sul fondo e spolverizzarle con lo zucchero a velo (a piacere si puà spalmare il fondo della frolla con della marmellata). Infornare a 170° per una ventina di minuti. Nel frattempo lavorare a crema l’uovo con lo zucchero, unire la vanillina e la panna. Amalgamare il tutto e, trascorsi i venti minuti, versare il composto sopra le mele. Infornare nuovamente per circa 35 min (il mio forno era a bassa temperatura e ha impieato molto di più, quasi 45 min, ma la frolla non era ben cotta. Regolatevi voi, diciamo che deve dorarsi sia il bordo che la superficie).

2009-04-04_16-48-02

17 commenti:

Ely ha detto...

che meraviglia!!!! ma dove la trovi la panna acida????

Albicocca ha detto...

Ma che bel giallino invitante!!!! Aaaah mi piacciono le crostate...........mi dovro' decidere a provare a usare la pasta frolla???

Ho appena aperto un nuovo spazio: letscookeat.blogspot.com: spassa a trovarmi ogni tanto...:)

Federica ha detto...

eccezionale e golosa!! bravissima come sempre! ciao!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! deliziosa e morbida, con il sapore semplice che solo le mele hanno!!
ce ne metti da parte una fettina??
un bacione

Luciana ha detto...

Ciao, è davvero molto molto invitante...le mele con la panna acida sono sicuramente molto golose...se poi le racchiudiamo in guscio di frolla la cosa si fa ancora più interessante...dopo il mio lauto pranzo (si fa per dire...due zucchine lesse e una seppia arrostita!!!), una fettina di questa meraviglia scenderebbe giù che è un piacere...un abbraccio

Luciana ha detto...

Ciao, è davvero molto molto invitante...le mele con la panna acida sono sicuramente molto golose...se poi le racchiudiamo in guscio di frolla la cosa si fa ancora più interessante...dopo il mio lauto pranzo (si fa per dire...due zucchine lesse e una seppia arrostita!!!), una fettina di questa meraviglia scenderebbe giù che è un piacere...un abbraccio

Lunedì ha detto...

Ma che colore stupendo, sa proprio d'estate!! E poi i dolci alle mele sono sempre i miei preferiti... ^_^

Mary ha detto...

Buono questo contrasto tra il dolce e l'acido!

Italians Do Eat Better ha detto...

Questa crostata è superlativa! Brava come sempre. Buona serata

nitte ha detto...

Questo dolce è di una solarità sorprendente,io non trovo mai la panna acida sevolessi farlo pannacon un pò di succo di limone,chissà forse non è proprio la stessa cosa.Ancora complimenti.

NADIA ha detto...

La proverei molto volentieri, soprattutto perchè mi incuriosice l'uso della panna acida!

Nadia - ALTE FORCHETTE -

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao..
e super goloso questa torta a me le torte con le mele mi fanno impazzire e poi vogliamo mettere anche la panna?????????!!!!!
e una vera goduria per il mio palato..prendo in prestito la tua ricetta..
un bacio da lia+

Gina ha detto...

Che buona, anch'io vorrei sapere dove trovi la panna acida.

stefania ha detto...

Dev'essere strepitosa questa torta!! Amo le torte alle mele che risultano molto cremose!!

mela ha detto...

WOW!
Invitante è dire poco: credo che sperimenterò presto questa tua versione!
... e anche altre, guardando tutti gli altri post!
Complimenti e a presto!
Mela

tati ha detto...

l'ho fatta sabato ma ho usato la panna fresca che ho montato prima di versare sulla frolla. l'aspetto era totalmente diverso dalla tua, ma come gusto direi assolutamente divina!!

terry ha detto...

E' stupenda...ed avrei giusto della panna acida da smaltire:)
bellissima ricetta