lunedì 21 dicembre 2009

DISCHI DATTERI E UVETTE

DSCN4431


Non sono bellissimi da vedere, ma sono buoni da mangiare, burrosi e saporitissimi! I datteri poi fanno tanto Natale!


Ingredienti per una ventina di dischi (belli grossi):

  • 200 gr di farina
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • 125 gr di burro morbido
  • 130 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 120 gr di datteri privati del nocciolo e spezzettati grossolanamente
  • 80 gr di uvette (le mie erano quelle giganti; quelle piccole consiglio di ammollarle in acqua calda, asciugarle ed infarinarle)

DSCN4428

Lavorare a crema il burro con lo zucchero, unire il tuorlo e la vanillina. Amalgamare ed incorporare la farina ed il bicarbonato setacciati. Aggiungere infine datteri ed uvette. Dovrà risultare un impasto più morbido della pasta frolla. Riporre in frigorifero per una mezz’oretta e poi formare delle palline abbastanza grosse, depositarle sulla teglia rivestita di carta da forno, distanziandole bene l’una dall’altra, e schiacciarle leggermente. Infornare a 180° per una decina di minuti (dovranno appena iniziare a dorarsi). Tenete conto che saranno ancora morbidi quando li toglierete dal forno, si romperanno con facilità: lasciateli raffreddare prima di toccarli, infatti si “solidificheranno” con il raffreddamento.

5 commenti:

unika ha detto...

che buoni8...mi sa che te li copio:-)
Annamaria

manuela e silvia ha detto...

Ma dai che son belli anche da vedere, hanno quel che di rustico!
molto dolci con i datteri, che purtroppo si trovano spesso in cucina!
bella idea!
baci baci

NIGHTFAIRY ha detto...

Mi piacciono un sacco!
Ti auguro buone feste!

Clementina ha detto...

Questi biscotti sono superlativi, buonissimi! Baci Clementina

tytania ha detto...

fatti!
buonissimi. e anch'io sono d'accordo con manuela e silvia, sono belli!