giovedì 29 ottobre 2009

STRANGOLAPRETI

2009-06-07_12-47-19


Non so se questa sia la versione ufficiale visto che li ho fatti un po’ come mi venivano, comunque li ho apprezzati davvero tanto.

2009-06-07_12-47-30

Ingredienti:
  • 800 gr di spinaci già cotti e ben asciugati (vanno bene anche le bietole)
  • 400 gr di pane raffermo (io ho usato il banale pan carrè)
  • 1 bicchiere di latte
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 5 cucchiai di farina
  • 3 uova
  • sale
  • burro, salvia e grana grattugiato per il condimento
Spezzettare il pane ed ammollarlo nel latte per una mezz’oretta. Tritare nel mixer gli spinaci, unire il pane, le uova leggermente sbattute, il pangrattato, la farina ed il sale. Far cadere mezze cucchiaiate (usando due cucchiai, bagnandoli se necessario) di composto in abbondante acqua salata che bolle. Toglierli con una schiumarola quando verranno a galla e condirli con burro e salvia e una spolverizzata di formaggio grattugiato.

9 commenti:

Micaela ha detto...

io l'accetto come versione ufficiale per adesso, hanno un bellissimo aspetto! baci

Virginia ha detto...

Buonissimi!! E' da una vita che non li mangio!

Edi ha detto...

Mai assaggiati..per cui li prendo per ufficiali!!!!

manu e silvia ha detto...

Che invitante questo piatto di strangolapreti agli spinaci.
Veloci da preparare e molto gustosi.
baci baci

Morena ha detto...

Che buoooooni!!!! da tanto non li faccio!!..io li conosco come gnocchi di spinaci, ma va bene uguale, sono ottimi..brava Claudia..!!

Lady Cocca ha detto...

Non li ho mai mangiati...ma credo siano ottimi..l'aspetto fa prevedere prorpio questo...ciaoooo

Andrea ha detto...

A giudicare dalle fotografie, devono essere venuti veramente bene! :D

Roberta ha detto...

Ma sono semplicemente stupendi!!! ;D Io li adoro sia con il pane che con la farina!
Buonissiiiiimi!! E' uno dei miei piatti preferiti!! :D

cuoco hardcore ha detto...

un ottimo piatto vegetariano... grandissima...