domenica 6 settembre 2009

DOLCE VERSATO CON RICOTTA E FICHI

2008-09-27_10-41-55


Quando ho visto il dolce versato alla ricotta di Adriana di Cocquinaria me ne sono subito innamorata: quando faccio un cheese-cake non amo molto la base burrosa ai biscotti, così cerco sempre qualcosa di alternativo. Quando ho visto questa ricetta che prevede una base di pasta molle versata e cotta (mi ricorda una specie di crepes, però la pastella è un po’ meno molle), su cui poi ha versato la crema alla ricotta e un altro strato superficiale di pasta… non ho saputo resistere!
Ho apportato qualche piccola variazione: per la base ho ridotto gli ingredienti perché volevo una torta piccola e ho diminuito la quantità di olio per farla più leggera. Nella farcia poi ho messo dei fichi freschi ed il risultato è stato super!


2008-09-27_10-42-45

Ingredienti per una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24 cm (non più grande)


per la base:
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di olio
  • 6 cucchiai di latte
  • 6 cucchiai di farina addizionata con lievito (o con mezza bustina di lievito)
  • vanillina

per la farcia:


  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di farina (la ricetta prevedeva semolino ma io non l’avevo)
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 12 fichi (piccoli) maturi

2008-09-27_10-42-25

Pelare i fichi e ridurli a pezzetti. Preparare la pastella della base: lavorare con una frusta l’uovo con lo zucchero fino a renderlo spumoso, unire la vanillina, l’olio ed il latte, mescolare ed incorporare la farina (con il lievito) setacciandola pian piano sul composto, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Versare metà del composto nella tortiera (consiglio di rivestire la base di carta da forno, chiudendo fuori i bordi dalla cerniera, così non avrete problemi a spostare la torta), livellandolo bene. Infornare a 170° per una decina di minuti. Nel frattempo preparare la farcia: lavorare le uova con lo zucchero, unire la vanillina e la farina setacciata. Incorporare la ricotta setacciata, amalgamando bene, ed infine i pezzetti di fichi, mescolando con delicatezza. Togliere la base dal forno e versarvi la farcia. Coprire con la rimanente pastella distribuendola uniformemente (far cadere mezzo cucchiaio per volta fino a coprire tutta la superficie, spalmandola con delicatezza). Infornare nuovamente per circa 40 min (fino a doratura).

2008-09-27_10-43-18

28 commenti:

Simo ha detto...

Che delizia soffice soffice...me la divorerei all'istante!
Complimenti!!!!!

Sara ha detto...

Che meraviglia! Dall'immagine si riesce quasi a sentire la consistenza morbida, associata alla freschezza. Complimenti!

eppifemili ha detto...

questa la voglio proprio fare!!

cris ha detto...

Deve essere una delizia..... non c'è che dire!!! Brava, brava!!!

Snooky doodle ha detto...

che bella e propio interessante questa ricetta! bravissima :)

Federica ha detto...

senti maaaaaa è già finita????? troppo buona!!

Cinzia ha detto...

I fichi, una vera bontà! ottima idea, grazie!
Cinzia

Anonimo ha detto...

............♥
...........****
..........******
.........********
........**********
......*************
.....*****HAPPY***
....*****************
...*******************
..*********************
...........****
...........****
...........****
Day, doing nothing is the life of the consumers; positive pay, is the creator of life. Nothing to do, that is, had an empty life; If people continue to pay the interest, that is, good life.
www.hoard.com.tw
www.hoard.com.tw/default.php
www.hoard.com.tw/product_08.html
www.hoard.com.tw/about_us2.html
www.hoard.com.tw/chocolate.htm
www.ta89.com
www.ta89.com/about
www.ta89.com/index.htm
www.ta-520.com

katty ha detto...

la tua crostata è super!!! baci e buona domenica!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! mamma come sembra soffice! e con tutti quei fichi, ammorbiditi con la ricotta...davvero sublime!
un bacione

NIGHTFAIRY ha detto...

Fantastico..come vorrei averne una fetta qui davamti!Buon inizio settimana :)

Dolcetto ha detto...

Sì ragazze, è già finita.... In questi giorni sto facendo indigestione di fichi, sono buonissimi e ne sto mangiando a chili... Questo era un modo per condividerne qualcuno con la famiglia...
Buon inizio settimana!

Cuochella ha detto...

so di gente che ha l'albero di fico nel giardino e, ricoperta da una valanga di fichi, non sa più che farsene! hai voglia a mangiarli crudi...che son buoni..ma la ricetta di questa torta deliziosa è un'alternativa meravigliosa!
a giudicare dalla sezione della fetta sembra morbida e cremosina, e poi immagino quei "bacetti" di fico che ti ritrovi tra un morso e l'altro...deliziosa!
poi complimenti per le foto, sono venuti fuori dei colori bellissimi!

Cuochella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Betty ha detto...

davvero particolare questa torta, mi segno la ricetta subitoo!!
buon inizio settimana.

unika ha detto...

una vera bontà....un bacione
Annamaria

Micaela ha detto...

che meraviglia questa torta, io adoro letteralmente tutti i dolci con la ricotta, questa non la conoscevo! baci

Mirtilla ha detto...

questo si che sa di parecchio buono ;)

Stefy ha detto...

Ciao Dolcetto! sono la nuova fan Stefy! Dato che avevo la ricotta in frigo e giusto oggi il mio papi mi ha portato un cestino di fichi ho provato subito a fare questo dolce ed è venuto una squisitezza! Ho aumentato un pò le dosi perchè la pastella non mi bastava a ricoprire la torta. Dovrei chiederti un favore... X caso potresti suggerirmi come fare i muffin con la marmellata di albicocca allinterno? Te ne sarei eternamente grata! Kisses Stefy

Anonimo ha detto...

Time for a wise person, as precious as diamonds; but right fool, it becomes like a soil, there is no point value.
www.sunsgarden.com.tw
www.sunsgarden.com.tw/service.php
www.love-motel.com.tw/index.html

Claudia ha detto...

Mmmmm come sembra buono!!! bacioni e buon inizio settmana .-))

Anonimo ha detto...

Time for a wise person, as precious as diamonds; but right fool, it becomes like a soil, there is no point value.
www.sunsgarden.com.tw
www.sunsgarden.com.tw/service.php
www.love-motel.com.tw/index.html

Dolcetto ha detto...

Ciao!!!! Buona serata a tutti!

@ Stefy mi fa piacere che sia uscita buona... Per i muffin con la marmellata ti consiglio due ricette:
- muffin ai frutti di bosco con ripieno a sorpresa (che sono i primi muffin che ho fatto e sono molto facili e veloci)
- chocolate chip muffin (senza le gocce di cioccolato naturalmente)

Per entrambi puoi usare la ricetta base (per la prima ti consiglio di aumentare un pochino la quantità della farina perchè così non affonda la marmellata), versare un po' di impasto negli stampini, mettere un cucchiaino di marmellata al centro e coprire con ancora un po' di impasto. Metti più composto sotto che sopra perchè la marmellata tende ad affondare.... Se hai tanta marmellata da far fuori puoi anche mescolarne un paio di cucchiai all'impasto e se usi la prima ricetta puoi sfruttare uno yogurt a tema...

Stefy ha detto...

Grazie di cuore! Domani provo quelli ai frutti di bosco. Ti farò sapere come vengono! :)

Gustorante ha detto...

molto interessante questa ricetta, complimenti!!! se hai altri idee, consigli, innovazioni....date una occhiata al mio nuovo sito gustorante e lasciateci sapere delle vostre creazioni!!!

Anonimo ha detto...

L'ho appena sfornata e l'ho tagliata per vedere l'interno.
E' normale che l'interno sia venuto cremoso? Oppure doveva restare più dei suoi 40 minuti?
Se mi rispondi subito sono ancora in tempo a reinfornarla.
Complimenti!!!

Laura

Dolcetto ha detto...

Laura il ripieno è una crema, quindi è giusto che sia morbido: deve essere sopra e sotto uno strato di pasta cotta (anche quella morbida, ma cotta), mentre il centro è una crema (abbastanza solida, ma comunque crema)... non so se mi sono spiegata, stamattina le parole fanno fatica ad uscire... spero di riprendermi!

Anonimo ha detto...

Sei stata chiarissima e ti ringrazio come sempre per le tue magnifiche ricette e per la compagnia che mi dai ogni giorno.
La torta è venuta come da spiegazioni ma per il mio gusto un po' troppo pesantina ma buonissima.
Un saluto da Palermo!

Laura

p.s. proverò anche la crostata alla ricotta