martedì 31 luglio 2007

ORSETTI DI KAMUT E CIOCCOLATO


Ma quanto è buona la frolla fatta con la farina di kamut?? Avevo ancora della farina di kamut avanzata da questa torta e ho iniziato a pensare cosa farci... il pane? No no, ci vuole troppo tempo e non ne avevo voglia... Visto che era tanto che non facevo dei biscotti... ma sì, proviamoci! Mal che vada non li posto... E invece devo dire che meritano sicuramente un bel post... ne è uscita una pasta frolla dal sapore squisito, non dista molto da quella normale, ma ha un tocco in più, non so bene come spiegarmi.... Ieri sera ho aperto la scatola di latta dove avevo riposto i biscotti e, anche se li avevo fatti tre giorni prima, mia mamma ha messo il naso in cucina chiedendomi cos'era quel buon profumo di pasticceria che c'era nell'aria... Sicuramente ora so come impiegare la farina di kamut!
Come ingredienti io sono andata ad occhio, cerco di riportare le quantità giuste... se alla fine vi dovesse risultare un impasto troppo asciutto vi chiedo di aggiungere un goccio di latte.




Ingredienti (per taaanti biscotti, credo circa una cinquantina...):
  • 200 gr di farina di kamut
  • 80 gr di farina 00
  • 3 tuorli
  • 100 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • se necessario: un goccio di latte
  • 100 gr di gocce di cioccolato (ho usato quelle svizzere: tutto un altro mondo... non c'è niente da fare: il cioccolato svizzero è qualcosa di speciale.... non sarà mica per questo che mi piacevano tanto questi biscotti?? Magari dò il merito al kamut e poi non c'entra... ;o) )

So che non è la procedura giusta per fare la pasta frolla, perchè andrebbe lavorato tutto a freddo e il più velocemente possibile, ma stavolta andavo di corsa e ho voluto accorciare i tempi... visto che il risultato è stato comunque ottimo, ogni tanto sgarrare le regole non è così tanto terribile...

Tagliare a pezzetti il burro ed ammorbidirlo 30 sec in microonde a 650 W. Lavorarlo con le fruste elettriche con lo zucchero ed unire poi i tuorli, amalgamado bene. Incorporare la vanillina e poi le due farine setacciate con il lievito. Dare una prima lavorata con le fruste, aggiungere le gocce di cioccolato e continuare l'impasto a mano, velocemente, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, proprio come la classica pasta frolla. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto e sabbioso unire un cucchiaio di latte. Con l'impasto così ottenuto formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per mezz'oretta.
Stendere la pasta con il mattarello mettendola tra due fogli di carta da forno, fino ad ottenere una sfoglia di mezzo centimetro abbondante. Ritagliare i biscotti, riporli sulla teglia rivestita di carta da forno e cuocere nella parte alta del forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti (fino a leggera doratura dei bordi).
In una scatola di latta si conservano per diversi giorni.

16 commenti:

Roxy ha detto...

Belli questi orsetti.....al rientro dalle ferie voglio sicurmante provare la farina di kamut nei dolci (con il salato è stato un flop!).....poi ti farò sapere!!1 Baci

Cuocapercaso ha detto...

Belli davvero!! io non ho mai provato la farina di Kamut...sarà tra i miei prossimi acquisti da Eataly!! BAci !!

Ciao

Grazia

elisa ha detto...

ma come sono carini questi orsetti tutti allineati..che brava..sempre originale e con ricettine di grande effetto!!complimenti Stefy..
Un baciobe

quasimamma ha detto...

Ho già provato prodotti a base di farina di Kamut e mi sono piaciuti, ma non avevo mai pensato di usare la farina per farci qualcosa, mi sa che prima o poi la compro. Comunque concordo con te, secondo me un buon 50% del risultato è dato dal cioccolato.. per chi è goloso come me poi..

nightfairy ha detto...

Io adoro i biscotti al Kamut, ma non li ho mai fatti!Da provare :)

Elena ha detto...

che faccia simpatica che hanno. :D
non ho mai provato questa farina (a dire il vero non l'avevo nemmeno mai sentita). beh, c'è sempre una prima volta. :D

Excalibur ha detto...

Ma che belli!!Mi viene voglia di pucciarli nel latte a colazione! Brava come sempre!

Dolcetto ha detto...

Sì provala Roxy non è male... con il salato non l'ho mai provata (ma non sei la prima che mi dice che non gli è piaciuto il risultato), ma con il dolce, soprattutto in questo caso, mi ha soddisfatta.
Un basotto, buona giornata

Grazia se dovessi riuscire a passare da Torino con un attimo di calma voglio visitare anch'io questo Eataly... da quando, grazie al tuo post, ho visitato il sito mi è venuta una curiosità!! Però è meglio che mi porto pochi soldi e niente bancomat!
Baci

Ely sei troppo gentile, davvero! Questa ricetta non è niente di speciale, è solo un po' diversa per la farina di kamut, ma altrimenti è semplice pasta frolla...
Grazie comunque, sei sempre carina...
Un abbraccio

Già Quasimamma il cioccolato assicura sempre una buona riuscita di un dolce... anche se il resto non è niente di che, con l'aggiunta del cioccolato si trasforma sempre in qualcosa di buono... ;o) Arricchisce sempre un dolce in maniera positiva.
Ciao, buona giornata

Provali Nighrtfiry e poi dimmi come li hai trovati.
Ciao, buona continuazione

Elena anch'io lo conosciuta solo un paio di mesi fa... da quando ho il blog ogno volta che vado al supermercato metto il naso ovunque, anche dove prima passavo via dritta, per vedere se trovo qualcosa di nuovo ed originale da provare... grazie al blog e alle visite sugli altri ho scoperto tante novità... anche se il mio portafoglio ne ha risentito visto che le cose particolare costano sempre un po' di più di quelle classiche... ma non importa, ne vale la pena!
Ciao, buona giornata

Grazie Excalibur, anche se pucciati nel latte non li vedo molto bene, non credo che assorbirebbero, sono proprio tipo pasta frolla.... diciamo che è meglio mangiarli dietro al latte...
Bacioni, a presto

flo ha detto...

wow, questi orsetti sono favolosi dolcetto!!! e la pasta frolla e' la mia 'pasta da dolce' preferita!!! brava brava!!!


un baciottooo

Dolcetto ha detto...

Anch'io adoro la pasta frolla Flo, peccato che non sia proprio leggera... però bisogna pur godersi la vita no?
Bacioni, buona giornata

SUSAN BURG ha detto...

farina di kamut???????? Ma cos'è???
mi piace il tuo blog di cucina! Brava!

Susan *****

Dolcetto ha detto...

Ciao Susan, è un vero piacere conoscerti!! Sono contenta che ti piaccia il mio blog, anche il tuo (o tuoi? Mi pare che ne hai anche uno in Wordpress vero?) è molto carino.
Se vuoi sapere qualcosa di più sul kamut guarda questa ricetta, la prima che avevo fatto con il kamut: nella parte iniziale ho spiegato velocemente cos'è il kamut. Questo tipo di farina la trovi nei grandi supermercati, di solito dove ci sono le altre farine o tra i prodotti "asiatici".
Ciao, buona giornata.

Lilli ha detto...

Nessuno ha lasciato un commento dopo aver cucinato i biscotti... Io li ho appena sfornati e sono deliziosi anche se i miei non sono orsetti ma cuori e stelle... Come consistenza ricordano un po' quelli fatti con la farina di mais, ma il sapore del kamut è diverso, comunque delicato... Altre ricette dolci al kamut??????
Intanto grazie per questa!!!

Dolcetto ha detto...

Ciao Lilli, che piacere! Mi sa che sei la prima che li prova, o comunque che me lo scrive, e mi fa piacere che hai apprezzato la ricetta. Per quanto riguarda le altre ricette con il kamu, ho già postato questa, però ti consiglio di aspettare qualche giorno perchè ci ho fatto sabato una crostata che posterò entro fine settimana e che mi è piaciuta davvero tanto. Comunque se la vuoi provare già subito alla fine la ricetta è simile a quella degli orsetti, però usata come pasta frolla per una crostata alla marmellata. Non ho ancora provato ricette salate, ma ho visto sabato questa sul blog di stelladisale che mi piacerebbe provare.
Fammi sapere mi raccomando!
Buona settimana!

Valentina ha detto...

l'altro ieri ho preso ispirazione da questa tua ricetta.... se vuoi vieni a vedere il risultato...scusa se ho riesumato un vecchio post...ma il risultato è stato meraviglioso

http://cucinaecantina.blogspot.com/2010/07/biscotti-di-kamut.html

Valentina ha detto...

SONO DI NUOVO IO!! TI VOLEVO INVITARE ALLA RACCOLTA SUL KAMUT...DATO CHE HO PRESO DA TE L'ISPIRAZIONE PER I BISCOTTI DEL BANNERINO!!

SPERO DECIDERAI DI PARTECIPARE!!

http://cucinaecantina.blogspot.com/2010/09/io-kamut-e-tu.html