giovedì 12 luglio 2007

CROSTATA ALLA CREMA DI FICHI


E' stata una tragedia questa crostata!!! Mi è uscita davvero buona, la crema era ottima, vellutata, accarezzava il palato ed il sapore dei fichi era squisito, e.... e mia mamma dopo una sola fetta l'ha ribaltata sottosopra!!!! Non vi dico il nervoso! Non ho potuto dirle niente, perchè era già abbastanza dispiaciuta (vedi una con la maglietta ed i pantaloni ricoperti di crema ai fichi e con un magone grosso quanto una casa... non ci puoi mica infierire sopra no??!!) però mi veniva quasi da piangere! E' un conto se ti ribalta un muffin, ma una crostata con tutta una bella crema sopra!! E buona per giunta!!! Per fortuna che almeno avevo fatto le foto e che ero riuscita a mangiarmene una fettina, almeno da sentirne il sapore... Mia mamma, presa dal senso di colpa, si è messa a mangiare con la forchetta direttamente dal tavolo.... povera tesora! Solo un quarto della torta è rimasto intero, il resto era spappolato a testa in giù sul tavolo....
Bè ma torniamo a noi... anche se è stata una ricetta un po' sfortunata, ve la riporto perchè a me è piaciuta.... Ho fatto questa crostata con una crema di formaggio e marmellata di fichi (di quelle marmellate proprio buone, tipo fatte in casa... avete in mente quelle con il tappo ricoperto di stoffa tipo tovaglia? quelle che sembrano fatte direttamente dalla nonna? Buoneeee!). Come base ho voluto provare la pasta brisè (so che di solito si usa di per le ricette salate, ma.... sapete che amo variare e provare di tutto). Devo dire che in effetti è molto meno saporita della frolla, probabilmente per questo si usa per il salato: così non nasconde il sapore del ripieno. In ogni caso io l'ho apprezzata ugualmente perchè esaltava il buon gusto della crema. Vedete voi cosa preferite utilizzare, se la brisè o la frolla...
Ingredienti:

per la pasta brisè:
  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 50 ml circa di acqua ghiacciata
  • un pizzico di sale
se preferite usare la pasta frolla guardate qui per la ricetta
per la crema:
  • 300 gr di marmellata ai fichi (ancor meglio se fatta in casa e con i pezzettoni)
  • 200 gr di philadelphia - io ho usato quello light (o altro formaggio fresco tipo robiola)
  • 200 ml di panna da montare
  • 70 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 5 gr di colla di pesce (un foglio grosso)
  • 1 cucchiaio di acqua bollente
  • se li avete: fichi freschi per la decorazione


Premessa: la marmellata dovrà essere così suddivisa: 2 cucchiai da spalmare sulla base, 2 o 3 cucchiai da mettere da parte per la copertura ed il resto da amalgamare alla crema.


Preparazione della brisè:

Consiglio per la brisè di utilizzare il mixer: inserire la farina con la presa di sale, unire il burro freddo tagliato a pezzetti e lavorare per mezzo minuto circa, fino ad ottenere un composto "sabbioso". Unire poco alla volta l'acqua gelata e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Staccare l'impasto dal mixer e metterlo su un piano infarinato. Infarinare anche le mani e lavorare velocemente fino a che sia ben liscio. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per mezz'oretta.
Se non avete il mixer potete lavorare gli ingredienti a mano: prima va ammorbidito il burro con la punta della dita e poi vanno aggiunti gli altri ingredienti, impastando quindi con le mani infarinate. Il tutto deve essere fatto molto velocemente per non surriscaldare la pasta.
Una volta trascorso il tempo necessario, mettere la pasta su un foglio di carta da forno e stenderla con il mattarello infarinato (oppure mettere la pasta tra due fogli di carta da forno) in una sfoglia sottile. Rivestire uno stampo per crostata imburrato ed infarinato, riempiendo per bene il bordo laterale, coprire la pasta con un foglio di carta da forno riempito di fagioli secchi o riso e cuocere in bianco a 180° per circa 30 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di togliere dallo stampo.

Preparazione della crema:

Mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda per una decina di minuti.
Lavorare con le fruste elettriche il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e chiaro. Unire il formaggio e continuare a lavorare fino ad ottenere una crema omogenea.
Sciogliere la gelatina (ben strizzata) nel cucchiaio di acqua bollente ed unirla gradualmente al composto, continuando a lavorare con le fruste a bassa velocità. Montare la panna ed aggiungerla poco alla vosta alla crema, mescolando dal basso verso l'alto oppure continuando sempre con le fruste. Unire infine la metà della marmellata di fichi e lavorare ancora qualche secondo per amalgamare bene.


Composizione della crostata:

Posizionare la base sul piatto da portata, spalmarla con un paio di cucchiai di marmellata, versarvi sopra la crema di formaggio e porre il tutto in frigorifero a solidificare per 3 ore.
Una volta pronto il dolce, decorare la superficie: sciogliere sul fuoco 3 cucchiai di marmellata con un cucchiaio scarso di acqua (potete anche mettere il tutto in una tazzina e sciogliere 30 sec in microonde). Distribuire con molta attenzione la marmellata ancora calda sulla superficie (il tutto deve essere fatto velocemente per evitare che la crema inizi a sciogliersi e si mescoli con la marmellata). Se avete a disposizione dei fichi potete privarli della buccia, dividerli a metà e disporli sulla superficie.
Calorie per porzione (contando di suddividere la crostata in 10 fette): 282 circa
Anche questa settimana lavorativa è ormai finita... forza ragazzi miei, un'ultimo sforzo che domani è sabato! Il mio week-end è molto simile allo scorso, suddiviso in grigliate e compleanni... ma stasera... uscita a due con la mia dolce metà!!! E' sempre il momento del week che preferisco...
Devo trovare anche il tempo di fare i dolci, anche perchè stavolta sono proprio necessari dovendo portarli ad una cena... cosa faro? Rimanete sintonizzati e lo scoprirete!
Un bacione a tutti e passate uno splendido (e speriamo soleggiato) week-end!

25 commenti:

Elena ha detto...

di solito quando cucino chiudo tutte le porte e lascio fuori genitori, fratelli e gatto. :D
e cmq anche se ha fatto una fine poco decoroso, aveva un aspetto invitantissimo. :°

Alex e Mari ha detto...

Oh povera crostata ...ma immagino anche lo sconcerto di tua madre. Povera. Beh, almeno ti rimane il ricordo di quel buon sapore e in fondo l'hai immortalata con le tue belle foto. Ha davvero un aspetto squisito. Brava come sempre. Abbracci, Alex

Cuocapercaso ha detto...

...MA!!! non eri a dieta?? :-))
poverina la tua mamma...sai che dispiacere! adesso per rimediare devi rifarla!!
BAci buon we

Grazia

Gaia ha detto...

Ficoooooooooooo!!!
iniziamo la stagione ficosa un po' prima quest'anno mi sa con il caldo che ha fatto durante quella che doveva essere la primavera!
sai che mi sono sparata un gelatazzo al fico che era uno spettacolo, troppo buono!!!!

Gaia ha detto...

si mi sono accorta che ho lasciato il mio solito commento che poco ha a che fare con la ricetta in se, chiedo venia è che quando vedo qualche cosa che mi ispira parto con le mie soliti divagazioni stile vaniglia....ih ih ih!

Orchidea ha detto...

wow... questa viglio assolutamente provarla... mi sembra buonissima.
La salvo subito.
Ciao.

Dolcetto ha detto...

Elena anche a me piacerebbe tanto fare così, è il mio sogno poter cucinare in santa pace senza nessuno intorno, e invece mi ritrovo sempre qualcuno tra i piedi... Mi sa che dovrò aspettare di avere una casa mia per poter avere la cucina a mia completa disposizione...
Buon fine settimana!

Alex, mia mamma era molto dispiaciuta (o faceva finta... non so... con lei non si capisce molto bene perchè è una brava attrice... ;o) ), anche perchè è la seconda volta che mi fa questo scherzetto bel giro di un mese... va bè, non importa, almeno ho fatto in tempo ad assaggiarla...
Un bacione, buon week-end

No no Grazia, niente dieta!! La dieta l'ho fatta l'anno scorso e mi è bastata ed avanzata!!! Diciamo che sto cercando di rimanere leggera almeno con il salato visti tutti i dolci che mangio e che tra poco ci sarà la botta delle vacanze... Mettiamola così: cerco di non strafare, ma non sono molto brava ;o)
Un abbraccio, buon fine settimana

Gaietta tu puoi scrivere tutto quello che vuoi!!! A parte che eri perfettamente in tema dato che parliamo di fichi... a proposito: anch'io domenica mi sono fatta fuori 3€ di gelato in cialda, metà variegato nutella con tanto di bignè ripieni e metà al fico... madò che buono!!!!
Comunque gaietta fai tutte le divagazioni che vuoi che a me non può far che piacere...
Un basotto, passa un bel w.e.!

Mi fa piacere Orchidea che ti piaccia, se la provi fammi sapere se ti è piaciuta.
A presto, buona domenica

Daniele ha detto...

Wow... che bella questa crostata... azz, e mi spiace per quello che è successo... ehehe... ora spero che ci ridi sopra, però chissà in quei momenti com'eri!!.... dovrò provarla anche io... ciaooo, a prestoo

Roxy ha detto...

Passo al volo a farti un salutino e a controllare le novità prima di scappare dall'estetista per la solita coccola settimanale (ragazzi è come una droga - se inizio con i massaggi non smetti pi§....ne vuoi sempre di più. Ottima la tua ricettina di oggi come al solito.....povera mamma chissà com'era dispiaciuta. Ciao Stefy e buion week end

elisa ha detto...

madooo che meravilgia..peccato che si sia rovesciata..ma anche io l'avrei presa a cucchiaiate dal tavolo..
buon w.e. Stefy!! e divertiti !!
Un bacione

Dolcetto ha detto...

Daniele non me la sono presa più di tanto nemmeno quando è successo... per fortuna era sabato e quindi ero abbastanza rilassata... se succedeva in settimana con la stanchezza del dopo-lavoro allora sì che erano guai!!!
Buon fine settimana, a presto

Roxy.... pronta per la grande serata??!!! Ti ho già fatto una marea di auguri da te, li hai visti??? Nel dubbio... AUGURI MIA CARA DOLCE FANCIULLA!!!!

Brava brava, ora fatti coccolare dall'estetista e stasera dalla tua dolce metà....
Baciotti grossi in questa speciale giornata!!!
Ancora auguri e a te uno speciale buon fine settimana

Grazie Ely... quando si tratta di divertimento ci metto tutto l'impegno possibile... ;o)
Un bacione grosso anche a te e buon fine settimana!!!!

anna ha detto...

Deliziosissima questa crostata...dopo quella ai mirtilli proverò anche questa ai fichi...baci!

venere ha detto...

Complimenti x il blog! Tre torte alla settimana? Mamma mia... e chissà xchè ai Commensali piacciono le torte cremose... Questa crema di fichi mi stuzzica tanto!

chiara ha detto...

Crema di fichi?? La voglio provare assolutamente....sembra eccezionale! E se in barba alle calorie invece del philadelphia mettessi del mascarpone?? oppure della ricotta (così è un po più leggera? )?

Complimenti
Buon week-end Chiara

Giovanna ha detto...

questa torta (peccato che abbia fatto una brutta fine) mi ispira proprio, ha un aspetto davvero delizioso. Io la farei pero con la frolla.. sono una mangiona!!

Kja ha detto...

Un vero peccato. L'idea dei fichi mi ispira molto, forse l'avrei chiamato cheese cake ai fichi per via del formaggio fresco :)

quasimamma ha detto...

Avrei fatto la stessa cosa di tua mamma, anch'io l'avrei mangiata direttamente dal tavolo, tanto poi prima di arrivare in pancia si rompe lo stesso. E' troppo golosa..
Il mio maritino vuole sapere che macchina usi per le foto e anche che programma. Sono sempre perfette.. Ciao! Mammagolosa

Dolcetto ha detto...

Eccomi ragazzuole!! Scusate, sono stata lontana dal pc per due giorni...

Chiara io andrei di mascarpone più che di ricotta... così rimane bello cremoso... mmm... e al diavolo le calorie!
Buon inizio settimana!

Giò sicuramente con la frolla verrà ancor più buona!
Un bacione, buon lunedì!

Kia effettivamente è un cheese-cake, però quando penso ad un cheese-cake non mi viene in mente questo, così ho preferito dare un titolo che si avvicinasse di più al dolce...
baci, buona giornata

Ciao Quasimamma!! Giusto!! In famiglia anche se la forma del dolce non è perfetta si può comunque gustare... anche se sfracellata contro il tavolo!
La mia macchina fotografica è una nikon colpix L3, 5.1 Megapixel. A dir la verità non è niente di che... cerco sempre di fare le foto alla luce del sole, o comunque quando è molto chiaro, se no vengono una vera schifezza... le foto che faccio in interno o quando il tempo è brutto non sono affatto belle, molto scure... Non uso un programma vero e proprio, sfrutto quello in dotazione della nikon...
Bacioni, buona giornata

Dolcetto ha detto...

Anna e Venere scusate! non avevo visto il vostro commento!

Anna spero che se la proverai sarà di tuo gradimento...
Un bacione, buon inizio settimana!

Venere è un vero piacere conoscerti... grazie al tuo commento ho potuto visitare il tuo blog: quante buone cose!!! Appena ho un secondo lo giro con più calma...
Sì in effetti ho notato anch'io che le torte con la crema hanno sempre più successo delle altre... siamo tutte golose!!!
A presto, buona giornata!

Jelly ha detto...

Ehi, ma che bella torta! Peccato per la fine che ha fatto! Se ti può consolare, anche a me è capitata la stessa cosa, però per "colpa" di mio marito...

Dolcetto ha detto...

Oh santo cielo Jelly, siamo circondate da mani di pasta frolla...

Excalibur ha detto...

Mamma mia ma come fai? E' bellissima questa crostata e poi i fichi forse sono il mio frutto preferito!gnam che fame!!

Dolcetto ha detto...

Anch'io adoro i fichi excalibur, peccato però che quelli della mia pianta matureranno solo a fine agosto... e comprarli... costicchiano un po'...
A presto, buon venerdì

nini ha detto...

uauuuuu, che fame...!
deve essere una bomba!!!

nini ha detto...

ohhh, acnhe questa ricetta è una favola, da provare!!!