giovedì 7 novembre 2013

TORTA FONDENTE ALLE MELE E LATTE CONDENSATO

Nata dalla voglia di usare un barattolo di latte condensato che avevo a casa, ne è uscita una torta “fondente” (nel senso che era bella umida e si scioglieva in bocca) e profumatissima. L’unico neo è che l’ho sfornata troppo presto ed era un po’ indietro di cottura, nella ricetta riporto i tempi di cottura che secondo me sono più corretti.




Ingredienti:
·                   180 g di farina
·                   1/2 bustina di lievito
·                   2 uova
·                   2 cucchiai di zucchero
·                   250g di latte condensato
·                   80g di burro fuso
·                   3 – 4 mele gialle

Lavorare le uova con lo zucchero, unire il latte condensato ed il burro fuso. Incorporare infine la farina setacciata con il lievito e le mele sbucciate e tagliate a fettine.
Versare l’impasto in una tortiera (meglio se a cerchio apribile) imburrata ed infarinata e cuocere a 180° per circa 40 min, fino a completa doratura. 


9 commenti:

monica ha detto...

Sarà anche indietro di cottura ma io mi ci tufferei subito! Buona serata.

~ Inco ha detto...

Mi fa impazzire questo dolce..
Lo segno subito.
Complimenti e buona serata.
Inco

paola ha detto...

ottimo dolce,qualcosa di simile l'ho preparato anche io, buonissima

Paola ha detto...

Adoro le torte quando sono umide e si sciolgono in bocca. Se poi ci aggiungi anche le mele vado in estasi gustativa :D

Claudia Pane ha detto...

che aspetto invitante! *_* da fare :P

Anonimo ha detto...

credo che oggi sia stata una buona giornata

Licia ha detto...

Ma che buona! Complimenti!

valentina danielli ha detto...

Buona dolcetto,era un Po che nn passavo e le tue torte mi mancavano proprio!!

cooksappe ha detto...

voglio un pezzettooooo!!