lunedì 16 settembre 2013

FIORELLINI PANNA E NOCCIOLE

Adoro usare lo stampo dei fiorellini, il problema è che sono così piccolini e comodi da mangiare in un solo boccone che… uno tira l’altro!


Ingredienti (abbondanti… avrò fatto almeno 5 teglie… qualora fossero troppe, dimezzate le dosi)
  • 90 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 90 gr di panna da montare a lunga conservazione
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • 260 -280 gr  di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 gr di farina di nocciole

Lavorare il burro morbido con lo zucchero, unire l’uovo, la panna, la vanillina, la farina di nocciole ed amalgamare. Incorporare poco alla volta la farina setacciata con il lievito, iniziare a mescolare e proseguire a mano, impastando fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, simile alla pasta frolla. Lasciare riposare in frigorifero avvolta nella pellicola per una mezz’oretta (non è indispensabile).
Stendere la pasta tra due fogli di carta da forno leggermente infarinati e ritagliare i biscotti della forma desiderata. Disporli sulla teglia rivestita di carta da forno e cuocere a 180° per circa 7  min (fino a leggera doratura).

4 commenti:

Memole ha detto...

Deliziosi!!!

La cucina di Esme ha detto...

anche io adoro quello stampino! ottimi questi biscotti!!

Viviana Dal Pozzo ha detto...

secondo me non è affatto un problema, certo si rischia di mangiarne dei quintali, ma questi biscotti sono così belli che con qualsiasi stampo ne mangerei 200 miliardi :-)
un bacio

Claudia Pane ha detto...

Ma quanto è carino questo stampino!
Molto carini questi biscotti, li proverò :)

Intanto ti lascio i complimenti per il tuo blog, che seguo già da qualche mese! Se ti va, poi passa a trovarmi ;)