domenica 8 maggio 2011

TORTA ALLA FRUTTA CON CREMA AL MASCARPONE E LATTE CONDENSATO



TANTI AUGURI A TUTTE LE MAMME!!! Ed in particolar modo alla mia, anche se non vedrà mai questo messaggio perchè il computer non è certo tra i suoi migliori amici...  Comunque il mio pensiero va a lei, che è una dolcissima mamma con i fiocchi ed i controfiocchi!


Dedico a tutte le mamme questa colorata ed allegra torta primaverile, fresca e delicata, morbida e coccolosa...proprio come le nostre mamme!
Si tratta di una base di morbida torta margherita fatta nella tortiera per crostate, farcita con una crema che ha spopolato un po’ di tempo fa su cookaround a base di mascarpone e latte condensato, che io ho “alleggerito”, come dice Sal De Riso, con della panna montata, e infine tanta bella frutta. Semplice ma davvero buona!

Ingredienti:

base di torta margherita o torta allo yogurt (tipo 7 vasetti)
Per comodità vi lascio la ricetta che ho usato io:
  • 150 grammi di farina 00
  • 120 grammi di fecola
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bicchierino di latte
  • 4 uova
  • 150 grammi di zucchero
  • 70 grammi di burro
  • limone
  • zucchero a velo
la mia base è rimasta bella morbida e non l’ho bagnata: se lo ritenete necessario potete fare una bagna a base di sciroppo di acqua e zucchero

per la crema:
  • 250 gr di mascarpone
  • ½ tubetto di latte condensato (assaggiate la crema man mano che aggiungete il latte per evitare che venga troppo dolce)
  • 120 ml circa di panna fresca montata
  • frutta fresca a piacere
  • gelatina per la copertura (io ho usato per velocità la Tortagel) – potete anche evitarla se usate frutta che non tende ad annerire e se la consumate nel giro di poche ore




Preparare la base: lavorare con le fruste i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere il latte, gli albumi montati a neve ben ferma e la vanillina. Incorporare la fecola di patate e la farina setacciate ed infine il burro sciolto e lasciato intiepidire ed il lievito. Versare l’impasto in uno stampo per crostate alla frutta ben imburrato ed infarinato e cuocere a 180° per circa 35 min (fino a doratura, fare la prova stuzzicadenti). 

Mentre la torta raffredda preparare la crema: lavorare con le fruste elettriche il mascarpone, unendo gradualmente il latte condensato. Incorporare infine la panna ben montata.
Preparare la frutta lavata e tagliata e comporre la torta: sformare e sistemare la base sul piatto da portata, spalmare con abbondante crema e coprire con la frutta.
Per la copertura, se usate la colla di pesce bisognerà ammollarla in acqua fredda, strizzarla e scioglierla in poca acqua. Altrimenti seguire le istruzioni qualora usiate il Tortagel.

Lasciare riposare in frigorifero fino ad un’oretta prima di gustarla (in modo che non risulti troppo fredda e dura).

6 commenti:

annaferna ha detto...

è semplicemente deliziosa e stupendamente golosa!!!
Un bacio

p.s.
grazie per gli auguri

Saparunda's Kitchen ha detto...

E' spettacolareee!!! Se è buona quanto bella... mi metto subito all'opera!

Mirtilla ha detto...

davvero bellissima!!
buona festa della mamma!!

Titti ha detto...

Golosissima! Mi piace la parte dell'assaggiare man mano che si fa la crema! Bellissima! Baci. Titti

giulia ha detto...

Fantastica!!! Che ne dici di farla partecipare al mio contest sul latte condensato??

Passa da me e fammi sapere

Il mio blog e' : Le manine fatate di Giulia

Ciao!!

Orchidea ha detto...

Questa torta è bellissima e mi stuzzica proprio... la devo assolutamente provare.
Ciao.