domenica 10 ottobre 2010

MARMELLATA DI ANANAS

2008-03-15_11-25-09



Ora che ho scoperto il gelificante non lo mollo più! Ho sempre fatto le marmellate “alla vecchia maniera”: fai bollire, fai bollire, fai bollire…. Quanto tempo va via per fare tre vasetti di marmellata?! Certo, è una bella soddisfazione, ma, soprattutto quando ci sono frutti con poco potere gelificante ci si impiega una vita, sarà che normalmente sterilizzo i vasetti facendoli bollire, comunque sia è sempre un lavoraccio. Invece con il gelificante, in meno di un’ora, compreso il tempo di preparare la frutta ed invasare, ecco proni 5 barattoli di marmellata.
Se voi preferite fate pure alla vecchia maniera, basterà far cuocere la frutta fino ad addensamento, ma io preferisco “l’aiutino”…
Tra l’altro il gelificante mi ha permesso di usare poco zucchero, mantenendo la marmellata poco calorica ma comunque ottima perché si sente di più il sapore dell’ananas .


2008-03-15_11-27-13




Ingredienti:
  • 2 kg di ananas pesato pulito e privato della parte dura centrale
  • 700 gr di zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 2 buste di gelificante 3:1 (se la preferite più zuccherata usate 1 kg di zucchero e il gelificante 2:1)
Premessa: sulle istruzioni del mio gelificante indicavano di mescolarlo direttamente a tutti gli ingredienti, controllate però le istruzioni riportate sulla confezione.

Tagliare l’ananas (ben pulito anche dalle “puntine”) a piccoli pezzetti tagliandolo sopra la bacinella per non perdere il succo. Cuocere al microonde per 12 – 15 min alla massima potenza (oppure sul fuoco fino a che si sia ammorbidito) e frullarlo con il mixer ad immersione. Mescolarlo allo zucchero e al gelificante, mettere sul fuoco e portare a bollore. Fare bollire per una decina di minuti mescolando e schiumando spesso. Nel frattempo lavare bene i barattoli e i coperchi con acqua bollente ad asciugare con cura. Spegnere il fuoco, lasciare riposare un minuto mescolando e poi invasare. Pulire bene il bordo del vaso prima di chiudere. Rovesciare sotto sopra i barattoli e lasciarli completamente raffreddare. La marmellata è pronta!


2008-03-15_11-29-05

9 commenti:

jose manuel ha detto...

Que buena mermelada, y encima casera.
Saludos

annaferna ha detto...

prendo nota e procedo ^________^!!!
bacibaci

Vanessa ha detto...

Marmellata di ananas?!...mai assaggiata!...ma sembra buonissima!!! ^_^

mammadeglialieni ha detto...

ciao dolcetto!!!! mmmmhhhh la marmellata di ananas mi intriga parecchio! ma perchè invece del gelificante (leggi bene cosa contiene...) non usi un gelificante naturale come l'agar agar?
che belle le tue foto all'aria aperta con il sole, un bel morso alla fetta biscottata con la tua marmellata mi ci andrebbe proprio!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

adoro l'ananas, non non l'ho mai vista in versione marmellata. ha un'aspetto delizioso
ciao
Pina

dolci a ...gogo!!! ha detto...

il colore è favoloso e il sapore sarà davvero una goduria!!baci imma

emilia ha detto...

Le conserve, croce e delizia, le adoro ma mi fanno una paura ! Ho paura di non sterlizzare bene e tutto il resto.......
Ottima e originale la tua :-)

terry ha detto...

mai pensato di marmellare l'ananas...ora sto sbavando pensando alla bontà di questa marmellata!
brava!!!!

Sara Morelia ha detto...

complimenti!!!mi piace proprio il tuo blog...ce n'è davvero per tutti i gusti!!