venerdì 6 marzo 2009

CROSTATA ALLA CREMA SIMIL - FERRERO ROCHER

2008-06-27_19-32-13

Sul forum di cookaround ho visto spesso delle creme fatte con panna, nutella, nocciole e wafer sbriciolati, così quando mi sono ritrovata con della ricotta e della nutella da far fuori (per evitare di mangiarmela tutta a cucchiaiate!) ho pensato di sfruttare quell’idea… io non ho messo le nocciole nella crema perché la volevo abbastanza morbida, senza trovarmi i pezzettini di nocciole in bocca, se però li preferite aggiungeteli pure…

2008-06-27_19-25-12



Ingredienti:

per la base (è abbondante: io ho fatto anche una crostata più piccola):

  • 550 gr circa di farina 00
  • 125 gr di yogurt naturale
  • 40 gr di burro
  • 3 cucchiai di latte
  • 200 gr di zucchero
  • mezza bustina di lievito
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di farina di nocciole
per la crema:
  • 250 gr di ricotta
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 4 cucchiai di nutella (o di più, se la volete proprio stra-golosa
  • 2/3 di pacchetto di wafer sbriciolati con una forchetta
  • a piacere: 100 gr di nocciole tritate

My creation

Preparare la base: amalgamare l’uovo con lo zucchero, lo yogurt, il burro ammorbidito ed il latte. Unire la farina di nocciole ed infine la farina setacciata con il lievito ed impastare a mano fino a raggiungere un composto liscio, che si possa stendere con il matterello. Con la farina sono andata un po’ ad occhio, se vi sembra ancora un po’ appiccicoso il composto aggiungetene ancora un paio di cucchiai.
Stendere la pasta su un foglio di carta da forno infarinato, coprendo la superficie con della pellicola trasparente, fino ad ottenere una sfoglia alta mezzo centimetro abbondante. Foderare il fondo ed i bordi di uno stampo per crostata (o, in mancanza, di una tortiera a cerchio apribile o ancor meglio in alluminio coni bordi bassi) e bucherellare il fondo con una forchetta. Coprire con un foglio di carta da forno e riempirlo di riso o fagioli secchi. Cuocere a 170° fino a doratura (mezz’oretta circa).
Mentre la base raffredda preparare la farcitura: setacciare la ricotta e lavorarla a crema con lo zucchero a velo setacciato. Amalgamarla alla nutella (che deve essere morbida: se fosse inverno mettetela vicino ad una fonte di calore o 15 sec al micro direttamente con il barattolo), alle eventuali nocciole e alle briciole di wafer , tenendone da parte qualche cucchiaio per la superficie. Sformare la base e riempirla con la crema, livellandola bene, e cospargerla con le briciole di wafer messe da parte. Conservare in frigorifero.

16 commenti:

Erbaluce ha detto...

AHA!! Sono la prima!! COmplimenti!! Hai un blog veramente bello e pieno di idee!! E poi che foto..non ci sono parole!!
Buon fine settimana!!

ღ Sara ღ ha detto...

che libidiiiine!!! questo è un attentato!! un vero attentato Stefyyy!!

bacini e buon fine settimana!!

katty ha detto...

che meraviglia di bontà!!!! e che foto!!! complimenti!!! buon fine settimana!!!

SUSY ha detto...

Bella e sicuramente ottima da divorare!Complimenti!
Buon sabato!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ma che bella che è e sopratutto quanto è buona...mi ipira la primavera che forse è alle porte...buon w.e. e buon 8 marzo.baci imma

Marilena ha detto...

io nn so cm riesci a creare questi capolavori di dolci...ma....sn una tua fan sfegatata!!!!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Bellissime foto! Torta spettacolare! Non ho mai tentato questa crema rocher deve essere una golosità incredibile

Simo ha detto...

A parte le foto fantastiche, questa torta come al solito ti è venuta un capolavoro....
Grande Stefy!!!!!!!!!!!
bacione e buon fine settimana!

manu e silvia ha detto...

Che bellezza questa crostata, le foto lasciano senza parole!
bello l'uso dei waffer nel ripieno!
bacioni

graziella ha detto...

Davvero meravigliosa! Dev'essere una libidine di gusto!

pizzicotto77 ha detto...

fantastica questa crostata. dovrò provarla anche io questa crema deliziosa. baci baci

Micaela ha detto...

ciccia questa crostata dev'essere golosissima! non avevo mai pensato ad una farcitura simile! non ho resistito e ho copiato la ricetta! un bacione.

quasimamma ha detto...

Da fare assolutissimamente! Anche perchè ho uno stampo per la base come il tuo che è troppo tempo che non uso!

Fabietto ha detto...

Ciao sembra davvero molto buona questa crostata!!!
Complimenti!!
Se ti va ho indetto un contest, l'indirizzo è il seguente:
http://catturaquestastagioneinverno.blogspot.com/
Ciao
Fabio

Dolcetto ha detto...

Ciao figliuoli belli,mi fa piacere che abbiate apprezzato la mia crostata... era davvero buona!

Buon lunedì!

Marianna ha detto...

ciao dolcetto volevo sapere la consistenza di questa frolla...grazieeee