venerdì 23 novembre 2007

PANINI RUSTICI

I panini non sono niente di speciale, pane normale, ma la foto della mia Chichi merita!!! Greta, in arte Chichi (soprannome dato da mio papà, senza alcun motivo… ma da quel giorno lei per noi è Chichi) è la mia deliziosa nipotina, la figlia di mia sorella, di 11 mesi. E’ un vero tesoro, è intelligente, sveglia, coccolona e, cosa più bella, sorride sempre!
Come si noterà dalla foto… adora il pane! Quel giorno se n’era già pappata quasi mezza pagnottella ma appena mi ha visto con il porta-pane in una mano e la macchina fotografica nell’altra non sono riuscita a farle mollare la presa... dal pane naturalmente!
Riporto comunque la ricetta nel caso dovesse interessare a qualcuno: sono delle normali pagnottelle dalla crosta croccante, fatte con farina di grano e un po’ di farina di segale.


Ingredienti:

  • 350 gr di farina (io ho usato la Manitoba)
  • 150 gr di farina di segale
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale q.b.
  • 25 gr di lievito di birra (io ho usato 1 bustina di quello secco)
  • acqua q.b. (sono andata ad occhio ma ci vorranno circa 300 ml)


Mescolare le due farine con il sale e disporle a fontana in una capiente ciotola, fare un buco in mezzo e versarvi l’olio, il lievito già sciolto in poca acqua calda e la rimanente acqua. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formare una palla e lasciarla lievitare coperta in luogo caldo per un’ora. Formare della palline di impasto e posizionarle sulla teglia ricoperta di carta da forno. Lasciare riposare per altri 50 min, sempre in luogo caldo. Fare dei tagli sulla superficie (abbastanza profondi: io li ho fatti leggeri e sono spariti…) ed infornare a 200°, ridurre subito la temperatura a 180°. Il tempo di cottura varia a seconda della dimensione dei panini, i miei hanno impiegato circa 45 min.


Io e la cara Chichi vi auguriamo uno splendido fine settimana, nella speranza che smetta di piovere perchè non ho voglia di passarmi il week-end sotto l'acqua, soprattutto domenica... Tra poco me ne tornerò a casa, sfornerò qualcosa da condividere con voi e poi via per qualche locale carino con il moroso... Speriamo che, sia la mia, sia la vostra, possa essere una splendida serata!! A lune!

28 commenti:

Excalibur ha detto...

:)Ma che bella nipotina! Mi fai venire nostalgia dei miei 7 nipoti lontani 600 km! Bravissima come sempre!

Moscerino ha detto...

Grazie dell'augurio Stefy!!! Ci vediamo lunedì!!!
Monica

gata ha detto...

Ma è un amore la nipotina, di sicuro ha preso dalla zietta ^___*. un bacione cara stefy e buon w.e. vivi

Anonimo ha detto...

bellissima tua nipotina e anche tuo pane
iwona

nutellamor ha detto...

ma che bella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

stelladisale ha detto...

bellissima la nipotina e bellissimi i pani rustici,
buon week end :-)

Aiuolik ha detto...

Mi sa che ai foodblogger fare il pane in casa piace proprio tanto :-)

Buon fine settimana,
Aiuolik

Dolcetto ha detto...

Cavoli Excalibur ne hai addirittura 7?! Io ne ho solo due, il primo è nato quando io avevo solo 10 anni(le mie sorelle hanno 14 e 15 anni più di me), per me era un bambolotto! Questa pupetta invece me la posso coccolare come si deve!

Sì Monica, a lunedì!

Vivi sei sempre carinissima! Comunque a dir la verità Greta ha preso dalla mamma, che per sua fortuna ha naso a patatina e occhi azzurri... beata lei!

Grazie Iwona, sei molto gentile. Buona domenica!

Un amore vero nut?

Buon fine settimana anche a te Stella!!

Sì Aiuolik, tantissimo! Peccato che spesso non ce ne sia il tempo... Tra lievitazione e cottura ti vanno via due ore... Però è una vera soddisfazione!
Buon w.e.

Alex e Mari ha detto...

Oggi siamo sintonizzate sul pane :-)) Tua nipote è uno splendore! E poi quelle manine con cui regge le pagnotte! Devo iniziare a fare il pane con farine diverse. Sai che la manitoba qui non l'ho ancora vista? Buon WE, spero te lo possa godere. Alex

graziella ha detto...

L'augurio di un buon weekend dato da un "fiorellino" del genere non può che fare doppiamente piacere!

MariCri ha detto...

una bimba (splendida!) che addenta un panino...è un immagine semplice e stupenda... mi hai regalato un altro sorriso. un bacino a te e a quello splendore di nipotina.

anna ha detto...

Chichi merita tantissimo è bellissima...ma anche i panini non sono niente male...baci

Claudia ha detto...

ti faccio i miei complimenti per il blog è veramente carino ma soprattutto golosissimo! sono ingrassata solo a sbirciarlo!!!
ho un sito di ricette di cucina, mi piacerebbe scambiare i link con il tuo blog!
fammi sapere, a presto e buona serata!
claudia

ps. le foto della bambina sono stupende!!!

lenny ha detto...

Il pane sembra buonissimo, ma è l'espressione della tua bella Chichi che convince ancor di più. Ciao

Dolcetto ha detto...

Alex del tuo pane mi sembra di sentirne il profumo fino a qui!
Se hai bisongo della manitoba non fare complimenti che te la spedisco! Per me non è un problema!
Grazie per l'augurio, il w.e. è andato davvero benissimo!
Buon inizio settimana

E' vero graziella, chissà perchè ma il musetto dei bimbi rallegra sempre l'umore!

E' vero maricri, i bimbi strappano un sorriso anche senza volerlo, solo con la loro semplicità...
Un abbraccio, buon lunedì

Grazie Claudia, sei davvero gentilissima! Sicuramente mi farebbe piacere scambiare i link: il mio indirizzo ce l'hai, lasciami, se puoi, il tuo, in modo che possa visitarlo con piacere e metterlo nell'elenco del mio blog.
Grazie tante e a presto

E' vero Lenny, l'ha assaggiato per prima e da come se lo ciucciava con gusto ho capito che era buono!!

Dolcetto ha detto...

Grazie Anna, buon lunedì!

Claudia ha detto...

www.ricetteperfette.altervista.org vieni pure a sbriciare tra i miei fornelli :-D

isabilla ha detto...

il pane è fantastico, ma anche la tua nipotina non scherza, è una vera principessa, che carina!!!
:-)

elisa ha detto...

Ma quane'è bella la Chichi??Troppo carina con quella pagnotta in mano..i miei nipoti per me significano tanto..anche se sei triste loro riescono sempre a regalarti sorrisi!!
Buona settimana cara Stefy..

Dolcetto ha detto...

Vengo subito Claudia!

Isabilla la trattiamo anche come una principessa!!! Viziatissima! Per fortuna che, almeno per ora, lei non lo da a vedere ;o)

E' proprio vero Ely, quando ero a casa in convalescenza, anche se non stavo molto bene, mia mamma me la portava in camera per un salutino e mi dimenticavo subito il dolore... I bimbi sono davvero speciali!
Un abbraccio

nightfairy ha detto...

Ma che tenera polpettinaaaaa!iiihhh

Anonimo ha detto...

mi puoi dire quanti giorni durano, perchè io devo fare del pane per natale ma non avendo tempo devo prepararlo almeno 3 giorni prima.cosa mi consigli?

Dolcetto ha detto...

Carina vero Night?

Anonimo a dir la verità se lo fai tre giorni prima ho paura che a natale ti rimane un po' "gnucco". Piuttosto ti consiglierei di preparalo con calma prima e poi congelarlo. La mattina di natale lo tiri fuori sul presto e poi, quando è scongelato, lo passi nel forno... così rimane ancora croccante.
Tieni però conto che questo pane ha la crosta molto croccante, te lo dico solo perchè se ti piace il pane morbido questo, almeno come crosta, non lo è...

giulia ha detto...

Chichi è bellissima!!!!! Poi con una zia brava come te che tra pane e dolci crea cose strepitose!!!!
Un bacione grandissimo giulia

CoCò ha detto...

Ehi! ma che delizia...la nipotina, che a mio parere non ha tutti i torti a reclamare questo invitante pane. Anche le stelle comete sono bellissime, devono essere molto gustose complimenti

Dolcetto ha detto...

Grazie Giulia cara... per ora "ciuccia" solo pane e biscotti... magari tra qualche mese posso darle anche qualche fettina di torta...
Un abbraccio

Coco che bella la tua nuova immagine! E che bel panorama che si vede sullo sfondo...
Grazie per i complimenti, buona giornata!

Anonimo ha detto...

li ho provati sabato sono strepitosi!buonissimo!proverò a farli per santo stefano,li prerparerò qualche giorno prima,poi li congelo e alla mattina fuori dal frizer e poi in forno a scaldare, spero di fare bella figura.
grazie

Dolcetto ha detto...

Oh Aninima mi hai fatto molto contenta! Con i dolci ormai vado abbastanza sul sicuro, ma con la panificazione non sono per niente esperta e avevo il timore che, una volta riprodotte da voi le ricette, non venissero (anche perchè con il pane vado molto ad occhio in base a come mi rimane l'impasto...). Grazie tante di cuore!