mercoledì 26 settembre 2007

MEME - 8 FATTI CHE TI RIGUARDANO

Rispondo con molto piacere all'invito di Saffron e Jelly a partecipare al meme indicato nel titolo, anche se... non mi veniva in mente niente!!! Oggi non ero proprio ispirata.... ne è uscita una cosa un po' noiosetta... chiedo scusa...

  1. ROBERTO: è il mio moroso da 10 anni e mezzo... siamo cresciuti e maturati insieme, mi ha tirato fuori da un mondo di solitudine e mi ha fatto scoprire cosa voglia dire veramente vivere. La mia vita non sarebbe la stessa senza di lui, io non sarei la stessa senza di lui... Ci siamo sostenuti a vicenda in tante occasioni, abbiamo riso, pianto e combattuto insieme, lui mi è stato vicino quando chiunque se ne sarebbe andato. E' l'altra parte di me, come io sono l'altra parte di lui: divisi sarebbe impossibile... Siamo diversi in tutto, ma in un certo senso è proprio vero che uno completa l'altro, uno frena l'altro, uno sprona l'altro...
  2. NORMALITA': mia mamma mi ha avuto a 37 anni (non prevista naturalmente ;o) ) e i medici, prima che nascessi, le avevano detto con tutte le probabilità che non sarei stata normale, che avrei avuto problemi fisici e psicologici data la sua anzianità. Dopo una gravidanza da incubo proprio per questi timori, sono nata sanissima.... A 5 mesi ho subito una forte commozione cerebrale che mi aveva trasformata la testa come quella di un mostro: i medici avevano detto a mia mamma che sarebbero rimasti danni permanenti al cervello e che sarei sicuramente rimasta cieca.... Io ho 10/10 di vista, la testa è tornata perfettamente a posto e, a parte qualche rotella fuori posto, il mio cervello funziona meglio di altri.... Mai permettere che gli altri ci facciano perdere le speranze!
  3. COKTAIL e CIBO: non fumo, non bevo caffè, non mi drogo (ci mancherebbe!), niente birra o vino, ma i cocktail sono il mio vizio, non riesco a dire di no... me ne farei 4 o 5 per volta! E il cibo è l'altro mio vizio: adoro mangiare (lo farei tutto il giorno, non sono mai sazia! Adoro proprio il sapore del cibo) e cucinare: dopo una giornata stressante, se torno a casa pensando di cucinare qualcosa di buono mi sento subito meglio.
  4. CAMBIAMENTI: questo argomento lo divido in due... Da una parte i cambiamenti mi spaventano molto, almeno per quanto riguarda le cose importanti come il lavoro... se posso li evito... Amo invece variare le piccole cose come le uscite, i cibi ed i locali che frequento... Da un altro punto di vista, molti cambiamenti hanno caratterizzato la mia vita in questi due anni, soprattutto da punto di vista caratteriale... diciamo che sono maturata tutto d'un botto (ad esempio: prima ero molto pigra, ora non sto ferma un attimo, prima amavo il salato, ora il dolce, prima non sapevo fare nemmeno un caffè, ora mi piace cimentarmi un po' in tutto, prima rimandavo tutto per paura di affrontare i problemi, ora gli salto addosso senza timore (o quasi)...)
  5. AUTO: è il mio cruccio... ho paura a guidare in città, nel casino, non andrei a milano in macchina nemmeno se mi pagassero! Mi limito ai miei paesini, anche perchè non ho un tubo di senso dell'orientamento!
  6. ACQUISTI: faccio sempre delle scorte incredibili! Shampoo, balsami, creme, ma soprattutto "materie prime" per cucinare, a maggior ragione se ingredienti particolari come i cibi etnici o le farine speciali. Il problema è che non riesco mai a usare tutto prima che scada e che spesso ricompro cose che ho già e che non mi ricordavo di avere!
  7. TEMPO: mi manca sempre! Ho sempre in mente mille cose da fare e non riesco mai a fare tutto quello che vorrei! Generalmente sacrifico tutto il tempo libero per fare ciò che ritengo sia necessario (del genere... prima il dovere e poi il piacere) così mi riduco a toccare il divano solo alle 11 di sera, ma questo credo che capiti a molti
  8. VIAGGI: mi piacerebbe andare in mille posti, ma alle mie condizioni: accompagnata, ben organizzata, possibilmente comoda e senza la paura che non mi capiscano... In questo sono in combutta perenne con il moroso, che vorrebbe proprio l'opposto: l'avventura!

Rilanciarlo diventa difficile perchè di 8 in 8 ormai sarà arrivato a tutti... comunque ci provo, scusandomi in anticipo se qualche invito sarà inutile perchè già fatto da altri...

  1. CoCo
  2. Vanigliuzza (quando tornerà... non posso perdermi le sue risposte che sicuramente mi faranno divertire!)
  3. Anna
  4. Gaietta
  5. Val
  6. Grazia
  7. Ery
  8. NightFairy

NOTA: se non avete voglia o tempo, non partecipate... io non mi offendo, state tranquille!

17 commenti:

Excalibur ha detto...

Oh mamma mia in quante aspetti di te mi sono rivista!! :)

nightfairy ha detto...

Mai perdere la speranza, grazie per averlo ricordato :) Io ho già eseguito!

val ha detto...

Grazie per l'invito,non mancherò!

Tulip ha detto...

aho... ma sti dottori te la volevano proprio tirare!!
Vaiii Dolcetto.. che li hai fregati tutti!

:)

elisa ha detto...

Non è stato per niente noioso,anzi..Altra cosa in comune:anche mia madre ha avuto una gravidanza travagliata..sono nata prematura e per me non c'erano speranze..a parer loro..vai a fidarti dei dottori!
Bacioni

Dolcetto ha detto...

Excalibur mi fa piacere e... mi consolo!!! ;o)

Nighfairy che velocità! corro a leggerti!

Bene Val, mi farà piacere conoscere qualcosa in più di te!

Sì Tulip, dentro la pancia continuavo a fare le corna!!!

Ely andando avanti così finiremo col diventare sorelle! Meno male che ora le cose sono cambiate, una volta avere un figlio non era una cosa affatto semplice!
Un basotto

k ha detto...

hihihi, ti stavo invitando pure io... per fortuna sono passata a controllare. Sono carini questi meme, perché è comunque un modo per conoscersi!
baci

CoCo ha detto...

Grazie cara per l'invito è già il secondo e ne sono onorata. Abbiamo molte cose in comune e sei veramente una bella persona, un abbraccio

Magie Vegan ha detto...

Grazie per avermi girato l'invito del meme, in ogni caso non penso che risponderò perchè preferisco lasciare il mio blog pieno solo delle mie ricette! :) e sinceramente anche perchè non saprei proprio a chi inoltrarlo!!
Comunque leggendo i tuoi 8 fatti mi ci ritrovo un pò in quello che dici..chissà, magari significa che tra un pò diventerò brava come te a far dolci *___*

Dolcetto ha detto...

K anche a me piacciono questi meme, anche se questo mi ha messo un po' in difficoltà perchè non potevo mettere cose troppo personali e le altre erano un po' pallose... ma comunque è bello far conoscere qualcosa di se e leggere qualcosa in più sugli altri...
Un bacione, dopo vengo a leggere le tue risposte...

Grazie coco, sei gentilissima, non merito tanto! A presto, buona giornata

Ok magie vegan, non ti preoccupare, e per il resto... sei già brava come me a far dolci, se non di più!!! Non è facile variare gli ingredienti come fai tu ed ottenere lo stesso risultato! Ti ammiro sempre quando vedo le tue ricette!

Michela ha detto...

Ciao dolcetto..e' un po' che seguo i vari blog culinari e devo dire che pizzcando un po' qua e un po' la sto rendendo il mi fidanzato un uomo gastronomicamente felice :-)
Ho provato a fare la ciambella panna e cioccolato...gusto strepitoso ma mi si e' tutta attaccata alla forma di silicone (ero depressissima :-( )...sai mica darmi qualche consiglio per utilizzare al meglio la mia bellissima arancionissima forma in silicone per ciambelle? Non l'ho unta per niente..forse avrei dovuto imburrare..boh

Grazie mille

Michela

cuochetta ha detto...

Ah Stefi... ma lo sai che anche io mi ci ritrovo in molte cose scritet da te?? A parte il punto 3 dove BIRRA e VINO hanno la mia approvazione + estrema... e i punti 1 e 2 che sono moltoooo personali... cavoli leggendo il punto 2 devo dire che la tua mammina deve averne passate di sventole paurose... tu eri piccola per capire, ma una mamma perde anni di vita sentendosi dire certe cose... e come dice TULIP

Vaiii Dolcetto.. che li hai fregati tutti!

^__^

fabdo ha detto...

Ho qualcosa in comune con la tua mamma e tu con Poppi! ^-^

Tua mamma ha creato una bella persona, non c'è dubbio!!! ^.^

AmmaNaria ha detto...

Ciao Dolcetto!! Grazie mille per avermi rigirato il Meme, risponderò di certo a breve :) :) :) MI fa davvero piacere! E poi è divertente, ci si conosce un pò, per quel che si può tecnologicamente parlando!
Ti avevano dato speranze zero a quanto pare, e invece sei più sana di un pesce :P E abbiamo in comune, oltre a varie cose che mi è parso di capire, anche la passione per i cocktail! Io prendo solo quelli, e li adoro ;)
Una buona giornata!!

Dolcetto ha detto...

Michela mi dispiace molto che ti sia rimasta attaccata allo stampo! Non so dirti il perchè, non mi è mai successo se non forse una volta perchè c'era l'impasto troppo molle e non era cotto nel modo giusto. Tieni conto che in questo genere di torte l'impasto deve staccarsi pesantemente dal cucchiaio, non deve essere troppo liquido. Comunque hai fatto bene a non imburrare perchè non serve... Ti consiglierei di provare con un'altra ricetta per sfruttare la tua bella ciambella in silicone.... starei su qualcosa di veloce e semplice... se ti piace il cocco ti consiglio la ciambella coccolosa, oppure prova una ciambella allo yogurt fatta con:
- 1 yogurt alla frutta (possibilm frutti di bosco) da 125 gr
- 3 vasetti (usa quello dello yogurt) di zucchero
- 4 vasetti di farina
- 2 uova grosse
- 1 vasetto scarso di olio di semi
- 1 bustina di lievito
- 1 cucchiaio abbondante di marmellata del gusto dello yogurt (se ce l'hai)
- 1 spruzzata di liquore a scelta
Amalgami bene il tutto, iniziando dalle uova con lo zucchero e poi aggiungendo yogurt e tutti gli altri ingredienti (settaccia la farina ed il lievito, mi raccomando).
Cuoci in forno preriscaldato a 170° per 45 - 50 min. Dopo i 40 min dai un occhio e se ti sembra già dorata fai la prova dello stuzzicadenti...
Spero che la prossima volta vada tutto bene, è un vero peccato quando il risultato non è quello sperato...
Fammi sapere, mi raccomando!
A presto, buona giornata!

Sì è vero Cuochetta, mia mamma deve aver passato una gravidanza da inferno. Quando poi sono caduta dal tavolo e avevo la testa più grossa di un'anguria ha passato un mese in ospedale a piangere. Pensa poi che sono caduta perchè mia sorella, che a quel tempo aveva 15 anni, mi ha lasciato 2 secondi da sola sul tavolo mentre mi cambiava e io sono caduta. Mia mamma ha sofferto tanto, ma la mia povera sorellina non si dava pace! Puoi immaginare anche lei come stesse male... Povera! Li ho fatti diventar matti tutti da subito!
Un abbraccio, buona giornata

Oh Fabdo mi dispiace! Anche tu brutte avventure eh! L'importante è che ora Poppi (adoro questo suo soprannome!) stia bene!
Grazie per i complimenti, sei davvero un tesoro!
Un bacione, buona giornata

Anna i cocktail sono davvero la mia passione! Pensa che oggi, anche se mi si prospetta una giornata lavorativa da schifo, sono comunque contenta perchè stasera esco col moroso: appuntamento fisso per girare nei locali "specializzati" in cocktail! E via di ciòca!
E' vero, il bello di questi meme è proprio che puoi conoscere un po' di più le persone che, come te, stanno al di là del computer...
Baci, buona giornata

Michela ha detto...

Grazie dolcetto dell'esaurientissima risposta...riprovero' e ti faro' sapere :-)

Buon week end

Michela

Cuocapercaso ha detto...

Ho risposto al tuo invito nel mio blog!!
ciao
Grazia