martedì 12 dicembre 2006

CROSTATA LIGHT ALLA RICOTTA


Avevo voglia di una crostata, ma la frolla putroppo si sa che non è tra le paste più leggere di questo mondo… così ho provato a fare questa frolla meno calorica ma comunque buona. L’ho poi arricchita con questa crema alla ricotta e gocce di cioccolato (se si vuole fare proprio light le gocce di cioccolato è meglio evitarle….magari aggiungete al loro posto dell’uvetta…)

Ingredienti:



Per la pasta “light”:
300 gr di farina
150 gr di zucchero
2 tuorli ed 1 uovo intero
1 bustina di lievito
aroma o scorza grattugiata di limone

Per la crema alla ricotta:
250 gr di ricotta
100 gr di gocce di cioccolato
2 tuorli
6 cucchiai di zucchero
1 bustina di vanillina


Procedimento:



Preparare la pasta come con la normale frolla: amalgamare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina ed il lievito setacciati e l’aroma di limone, impastare, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e porla in frigorifero per mezz’ora. Se la pasta risultasse troppo “asciutta” e difficile da impastare potete aggiungere un paio di cucchiai di latte.
Nel frattempo preparare la crema: setacciare la ricotta, aggiungervi lo zucchero, i tuorli, le gocce di cioccolato e la vanillina. Porre anch’essa in frigorifero.
Stendere i 2/3 della pasta in una frolla sottile (circa 3 mm) e ricoprire il fondo e i bordi di una tortiera imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo con una forchetta, ricoprire con la crema di ricotta e, se lo desiderate, stendere la pasta rimanente e ritagliarne delle strisce con le quali ricoprire la crema (con la classica griglia tipica delle crostate) oppure usare le formine dei biscotti per decorarne la superficie (e invece non volete avere più crema e meno pasta potete utilizzare la frolla avanzata per fare dei biscotti, magari aggiungendo delle gocce di cioccolato o della granella di nocciole).
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 min.

3 commenti:

nini ha detto...

mmmm,che bella..ho comperato proprio stamattina la ricotta!!

Giulia ha detto...

Dici che aggiungendo anche all'impasto un po' di ricotta diventerebbe più, uhm, appetitosa pur rimanendo light? Ho letto qualcosa a riguardo in giro per i blog ma non ho mai provato :P

Dolcetto ha detto...

Giulia se vuoi aggiungere della ricotta alla base prova a sfruttare questa ricetta:

http://ladolcetteria.blogspot.com/2008/10/fiorellini-alla-ricotta-cocco-e-ananas.html

basterà togliere il cocco e l'ananas (forse bisognerà aggiungere un paio di cucchiai di farina se togli il cocco)

oppure questa:

http://ladolcetteria.blogspot.com/2008/01/crostata-con-frolla-allo-yogurt-e.html

usando la ricotta al posto dello yogurt

Le trovo migliori come base rispetto a quella della crostata light che se non sbaglio rimane piuttosto secca...