venerdì 10 novembre 2006

MUFFIN AI FRUTTI DI BOSCO CON RIPIENO A SORPRESA

Ciao a tutti!!
Eccomi qua pronta ad iniziare questa nuova avventura.
Ho creato questo blog perchè amo con tutto il cuore e con tutta l'anima cucinare (e naturalmente anche mangiare) i dolci. Torte, biscotti, pasticcini, cremine e chi più ne ha più ne metta.
Sforno in media almeno 3 torte alla settimana (per fortuna la mia mamma è di corporatura magretta, altrimenti a questo punto sarebbe una botte.... non posso dire altrettanto del mio moroso, che incolpa me dei chiletti in più, ma lui per fortuna si limita un po'...) . Dato che mi piace variare spesso il tipo di dolce, potrete immaginare la quantità di ricette che mi ritrovo, un po' scritte e un po' registrate nel mio cervellino. Per questo motivo ho deciso di fare un po' di ordine e di riportarle, pian pianino, in questo blog.

Inizierei con un dolcetto facile facile.... ultimamente ho poco tempo a disposizione (sigh sigh!!) e quindi, non volendo rinunciare alla mia passione, cerco di tenere a freno la voglia di passare ore e ore a "pasticciare" sperimentando ricette superveloci ma con ottimi, dolcissimi e morbidissimi risultati.
La prima ricetta che vi propongo si può utilizzare sia per fare dei morbidi muffin sia per un plum cake. Il risultato è assicurato, già solo durante la cottura il profumo che uscirà dal forno vi farà girare la testa....


Ingredienti:

1 vasetto da 125 g di yogurt ai frutti di bosco (o altra frutta a piacere)
2 vasetti (usare quello dello yogurt) di zucchero
3 e ½ vasetti di farina
2 uova
1 vasetto scarso di olio (possibilmente extravergine di oliva)
1 bustina di lievito
2 cucchiai di marmellata ai frutti di bosco (o simile)

marmellata extra per il ripieno

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180°.
Amalgamare (possibilmente con la frusta a mano o con quella elettrica a bassa velocità) lo yogurt con lo zucchero, unire le uova, l’olio, la farina e il lievito setacciati e per ultimo la marmellata. Se il composto dovesse risultare troppo liquido aggiungere un po’ di farina (io in cucina vado molto a occhio…).
Amalgamare bene il tutto e riempire la base dei pirottini (se non sono in silicone o in carta mi raccomando di imburrarli e infarinarli) con un cucchiaio circa di impasto (il composto deve ricoprire bene tutta la base). Aggiungere al centro un cucchiaino di marmellata (se i pirottini sono piccoli ridurre la dose) e coprire con dell’altro impasto fino a raggiungere la metà della formina.
Infornare e cuocere sino a quando i muffin saranno dorati – circa 20 min (io faccio sempre la prova dello stuzzicadenti, in questo caso bucando la parte laterale del muffin visto che al centro c’è la marmellata…).

Lo stesso impasto si può anche usare per fare un plum cake. In questo caso è possibile, inserendo in mezzo la marmellata, che questa vada a fondo… Vi conviene quindi mettere la maggior parte della pasta sul fondo piuttosto che sopra il ripieno. In ogni caso viene buona lo stesso, ovunque vada a finire la marmellata... ;-)

Calorie per fetta di plum cake (una fetta come quella tagliata nella foto): circa 240


Spero che questa prima ricetta porti a buoni risultati, io l’ho sempre fatta con molta soddisfazione (mia e di chiunque passasse nei paraggi….). Ho impiegato più tempo a scriverla che a farla, credetemi!!!
Per il momento vi saluto, domani è finalmente sabato e potrò cimentarmi ancora nella mia passione e soddisfare la mia voglia di dolcetti, di cui naturalmente condividerò con voi le ricette.
Un bacione a tutti e a presto….

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao, mi avevi detto di dirti quale ricetta di muffins avrei fatto, ed eccomi qua! ho sperimentato questi fantastici muffins, sono rimasti leggerissimi, morbidissimi e molto delicati. Ho usato lo yogurt alla banana (non mi piace mangiarlo così, ma quando compri le confezioni di yougurt misti quello alla banana c'è sempre e quindi dovevo farlo fuori), ho aggiunto un po' di rum e della marmellata di fragoline di bosco. pensavo che l'insieme di queste cose non si combinasse molto ed invece...molto delicato, forse perchè non ho esagerato nè con il rum, nè con la marmellata.
Ho seguito i tuoi consigli quando dici che bisogna sperimentare!
Questo fine settimana mi lancio con la charlotte alle fragole!
grazie ciao
ilaria

Dolcetto ha detto...

Sono molto contenta Ilaria! Anch'io adoro questi muffin, sono tra i primi che ho fatto e me li tengo cari! Sono veloci e di sicuro successo.
Spero che anche la charlotte sarà di tuo gradimento.
Buona giornata e a presto

Mica80 ha detto...

Ciao, ho scoperto il tuo blog da circa una settimana e non posso farne più a meno! sei molto brava e fantasiosa, complimenti!
ho provato a fare i Muffins e sono venuti veramente buoni! non vedo l'ora di provare anche le altre tue ricette!!!
ciao, Micaela

Dolcetto ha detto...

Grazie mille micaela, sei davvero gentilissima!! Sono contenta che i muffin ti siano piaciuti, è da un po' che non li faccio ma anche io amavo questa rietta!

A presto e buon fine settimana!