venerdì 12 settembre 2008

TROFIE CON PESTO MEDITERRANEO ALLA RICOTTA (E FIORI DI ZUCCA)

2008-07-26_12-22-03

Deliziose… nate dalla voglia di sfruttare il basilico dell’orto e dalla necessità di far fuori i pinoli che iniziavano ad avvicinarsi alla scadenza. Al posto di fare un pesto classico con l’olio l’ho voluto rendere più leggero e cremoso aggiungendo della ricotta: ottimo risultato, confermato anche da papà che normalmente è un rompip…. e non gli va mai bene niente! I fiori di zucca li ho aggiunti solo perché ne avevo in abbondanza e non avevo tempo per farli in altro modo, ma non dicono molto in questa ricetta, si sentono poco.

2008-07-26_12-22-11

Ingredienti per 4 persone:
  • 500 gr di trofie fresche
  • un bel po’ di basilico fresco (una trentina di foglie circa)
  • mezzo spicchio d’aglio pelato
  • 60 gr di pinoli
  • 1 cucchiaio di olio
  • 150 gr di ricotta cremosa
  • sale
  • facoltativi: una ventina di fiori di zucca e un cucchiaio di parmigiano grattuggiato

    2008-07-26_12-21-50

Scaldare l’acqua per la pasta portandola a bollore e poi salarla. Nel frattempo lavare le foglie di basilico e tritarle nel mixer. Aggiungere poi il cucchiaio di olio, i pinoli e frullare nuovamente. Aggiungere in ultimo la ricotta ed amalgamare. Se usate anche i fiori di zucca: lavarli, privarli della corona, spezzettarli e cuocerli in padella per circa cinque minuti, con un goccio di olio o di acqua. Scaldare in una capiente pentola antiaderente la crema al pesto di basilico ed aggiungere gli eventuali fiori di zucca. Quando la pasta sarà cotta scolarla e versarla nella pentola con il sugo, mescolando delicatamente a fuoco basso per un paio di minuti, amalgamando bene. Se gradito si può aggiungere un cucchiaio di parmigiano grattugiato.
BUON FINE SETTIMANA!

27 commenti:

bocetta ha detto...

Sicuramente Buonisssima! Copiata ;P! ah...c'è un premio per te!

MissK ha detto...

Proprio oggi avevo quel bel basilico fresco che mi chiamava così ho fatto un bel pesto profumato con le orecchiette..che buono..il profumo è tutto..da provare con la ricotta

Gialla ha detto...

Uhhhh quanto sono invitanti!!!

P.s. c'è da ritirare qualcosina da me!

Bacini bacetti
Gialla

Pip ha detto...

Oh mamma che fame mi fai venire, è quasi ora di cena! Sai che hai avuto proprio una bell'idea? Devo provarlo anch'io questo pesto! :P

Micaela ha detto...

ma che bontà.... io faccio anche la crudaiola con la ricotta (pomodorini crudi, aglio e basilico) e e la adoro!!!

banShee ha detto...

sono appetitosissime! :D
io sono tornata dalle vacanze con l'idea di fare un bel pesto con le quantità industriali di basilico che avevo e mia madre mi ha detto che s'è ammalato ed ha dovuto buttarlo! che disdetta. :°

Maya ha detto...

io i fiori di zucca ce li vedo proprio bene.. dai un pesto alternativo e sicuramente buono!!!
Bacio

Fiorella ha detto...

Buooono!! Piattino per me???


Baci

Sara ha detto...

che meraviglia Dolcetto!! me le papperei anche quest'ora!!!

Complimentisssimi!! buon fine settimana!

manu e silvia ha detto...

Mmmm che buone queste troffie!!
baci baci

mamma3 ha detto...

A me il pesto originale piace molto, ma poi stanca, proverò questa versioncina niente male! Elga

Marilena ha detto...

davvero deliziose..queste trofie..e poi,anke una bellissima presentazione!!!nn finirai mai di stupirmi

NUVOLETTA ha detto...

Passa da me c'è una sorpresa

dolci a ...gogo!!! ha detto...

sara sicuramente appetitosa e bella anche la presentazione:-)baci imma

Susina strega del tè ha detto...

Bella questa versione di pesto!! Complimenti anche per il blog, belle immagini, belle ricette!!
:-))

Cinzia ha detto...

Questo blog è unico!!!
Brava Stefania!!! Le tue ricettuole sono davvero invitanti!
Cinzia

Daniela ha detto...

Un piatto anche per me è rimasto?
buon w.e.

NIGHTFAIRY ha detto...

A me i pesto "da solo" non piace molto, soprattutto se si sente troppo l'aglio..ma con la ricotta é sublime!fatto in casa poi..Sei grandiosa anche con il salato :)

Isabel ha detto...

Toc toc! se ti va di venirmi a trovare ci sono due premi che ti aspettano... Buona domenica,isabel!

Pawèr+Littlefrog ha detto...

ciao dolcetto!!!!benritrovata...hai recuperato alla grande tra i fornelli...bene bene,e qsta pasta poi è una vera delizia!!!complimenti come sempre...bacioni e a prestissimo

Milla ha detto...

Non male l'idea della ricotta..sicuramente da provare! Mi è piaciuto mollto il tuo blog, se non ti spiace lo linko sul mio. A presto

kristel ha detto...

Accidenti con tutte queste ricette di dolci c'é l'imbarazzo della scelta. Sicuramente ti copiero'la ricetta per fare molti dei tuoi biscotti.
Buona domenica!!

GG ha detto...

Beh, e è stata apprezzata anche da papà dovrà essere sicuramente una ricetta superlativa! Ti confermi come sempre brava, non solo nel dolce ma anche nel salato!!
Bacioni, GG

Lalla84 ha detto...

Mmmm quanto mi ispira...adoro i fiori di zucca....la provo!

Dolcetto ha detto...

@ Grazie Bocetta, arrivo!

@ Sì è vero, il profumo del basilico è unico!

@ Gialla vengo subito a ritirarlo con piacere

@ Spero ti piaccia Pip!

@ Mica la prossima volta proverò la tua crudaiola!

@ Che sfortuna banShee!

@ Maya sinceramente i fiori di zucca dicevano un po' poco, più che altro perchè il sapore non si sente, però almeno li ho finiti!

@ Certo Fiorella!

@ E a te buon lunedì Sara...

@ Buona giornata Manu e Silvia

@ Anche a me Elga il pesto classico mi stanca subito, lo mangio una volta ma poi per un po' non mi va più

@ Grazie Marilena...

@ Arrivo Nuvoletta!

@ Grazie Dolci a gogo!

@ Grazie Susina, dopo passo a trovarti, non conosco ancora il tuo blog...

@ Sei molto gentile Cinzia, grazie!

@ Anche a me Night, il pesto di per sè lo mangio solo se non posso farne a meno...

@ Ma cerrrrto Isabel, grazie!

@ Grazie Pawer+Littlefrog, buona giornata

@ Mi farebbe molto piacere Milla, dopo passo a trovarti

@ Spero ti piaceranno quelli che proverai Kristel!

@ Gg mio papà ha davvero gusti difficili, quindi è un po' il mio tester ;D

@ Prova Lalla, così poi mi darai il tuo parere...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Molto intrigante questa ricetta. Non avevo mai pensato ad accoppiare la ricotta al pesto. Sicuramente da rifare. Buona serata Laura

Gunther K.Fuchs ha detto...

anche questa è una ricettina mica da niente, quel pesto è da urlo